Apri il menu principale

Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1920

Elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America 1920
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Data 2 novembre
Warren G Harding portrait as senator June 1920.jpg James M. Cox 1920.jpg
Candidati Warren G. Harding James M. Cox
Partito Repubblicano Democratico
Voti 16.144.093
60,3 %
9.139.661
34,1 %
Grandi elettori 404 127
ElectoralCollege1920.svg
Presidente uscente
Woodrow Wilson (Partito Democratico)
Left arrow.svg 1916 1924 Right arrow.svg

Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d'America del 1920 si svolsero il 2 novembre. La sfida oppose il candidato repubblicano Warren Gamaliel Harding e il democratico James Middleton Cox. Harding fu eletto presidente.

Entrambi i candidati dei principali partiti provenivano dallo stesso Stato (l'Ohio). Era la seconda volta che questa circostanza si verificava nella storia degli Stati Uniti: l'unico precedente, nel 1904, aveva visto fronteggiarsi il democratico Alton B. Parker e il repubblicano Theodore Roosevelt, entrambi di New York.

RisultatiModifica

Candidato presidente Candidato vicepresidente Partito Voti % Elettori
Warren Gamaliel Harding (OH) Calvin Coolidge (MA) Repubblicano 16.144.093 60,3 404
James Middleton Cox (OH) Franklin D. Roosevelt (NY) Democratico 9.139.661 34,1 127
Eugene Victor Debs (IN) Seymour Stedman (IL) Socialista d'America 913.693 3,4 -
Parley Parker Christensen (IL) Max S. Hayes (OH) Farmer-Labor Party 265.398 1,0 -
Aaron Sherman Watkins (IN) David Leigh Colvin (NY) Proibizionista 188.787 0,7 -
James Edward Ferguson (TX) William J. Hough (NY) American Party 47.968 0,2 -
William Wesley Cox (MO) August Gilhaus (NY) Socialist Labor Party 31.084 0,1 -
Altri 34.496 0,1 -
Totale 26.765.180 531

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica