Apri il menu principale

L'Enchiridion Vaticanum è una pubblicazione delle Edizioni Dehoniane Bologna che raccoglie tutti i documenti ufficiali della Santa Sede dal 1962 in avanti: i documenti del Concilio Vaticano II, le encicliche e gli altri documenti pontifici, i documenti delle Congregazioni romane, il Codice di Diritto Canonico. Attualmente (2019) la pubblicazione è arrivata al volume 32, che interessa l'anno 2016.

Dopo il volume 10 (documenti degli anni 1986-87) si inserisce un supplemento con gli omissis degli anni precedenti, e un volume di indici: S1; un ulteriore volume di supplemento, comprendente altri omissis e indici dei dieci volumi precedenti, segue il volume 20 (documenti dell'anno 2001): S2. Ultimo di questa serie è il volume S3, con "omissis" e indici generale delle annate 1988-2001, uscito nel 2005.

I documenti sono presentati nella lingua originale, per lo più il latino ma, negli ultimi anni, sempre più anche lingue moderne come italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo. A fronte viene sempre riportata la traduzione italiana. Una numerazione unica dei paragrafi permette di individuare ogni singolo brano mediante la semplice indicazione del volume e del paragrafo, il che ha contribuito a rendere la pubblicazione un punto di riferimento spesso utilizzato anche a livello ufficiale e scientifico. Ogni volume è corredato da una serie di indici (cronologico, per incipit, di emanazione, biblico, delle fonti e analitico) per rendere più facile ed efficace la consultazione.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica