Eric Elwood

rugbista a 15 e allenatore irlandese
Eric Elwood
Dati biografici
Paese Irlanda Irlanda
Altezza 180 cm
Peso 92 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Irlanda Irlanda
Ruolo Mediano d'apertura
Ritirato 2005
Carriera
Attività provinciale
1988-2002Connacht
Attività di club¹
2001-2005Connacht50 (293)
Attività da giocatore internazionale
1993-1999Irlanda Irlanda35 (296)
Attività da allenatore
2005-2010ConnachtAll. 3/4
2010-2013Connacht

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 9 giugno 2015

Eric Paul Elwood (Galway, 26 febbraio 1969) è un ex rugbista a 15, allenatore di rugby a 15 e dirigente sportivo irlandese, per 25 anni nelle file del Connacht come giocatore (nel campionato interprovinciale e in Celtic League) e come allenatore e, dal 2014, in veste di responsabile allo sviluppo della disciplina nella provincia; vanta la partecipazione in due edizioni della Coppa del Mondo (1995 e 1999) con l’Irlanda, in cui, nel ruolo di mediano d'apertura, ha disputato 35 incontri marcando 296 punti.


Cenni biograficiModifica

Nel Connacht dal 1988[1], disputò con esso il campionato interprovinciale — competizione nella quale esordì a ottobre 1989 contro Ulster[2] — fino al 2002 e, dal 2001 al 2005, fece parte anche della squadra che disputò le prime cinque edizioni della Celtic League.

Elwood disputò il suo primo incontro internazionale nel corso del Cinque Nazioni 1993 a Cardiff contro il Galles; due anni più tardi fu nella squadra irlandese che prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 1995 in Sudafrica; la sua carriera internazionale terminò quattro anni più tardi, in occasione dell'incontro della fase a gironi della Coppa del Mondo di rugby 1999 contro la Romania.

Al suo attivo anche una convocazione nei Barbarians in un'occasione di prestigio, l'incontro terminale del tour neozelandese del 1993 che si tenne a Twickenham: gli All Blacks vinsero 25-12 e fu Elwood a marcare tutti i punti per i Barbarians[3].

Nel 2005, dopo 17 stagioni al Connacht, decise il ritiro a 36 anni[2], diventando, nella stagione immediatamente seguente, assistente allenatore della stessa squadra provinciale con compiti di tecnico dei tre quarti; nel 2010 divenne tecnico-capo con un contratto triennale che, alla fine del 2012, annunciò di non voler rinnovare per dedicarsi ad altre attività[4]. Alla fine della stagione 2012-13, quindi, intraprese la carriera dirigenziale in una società del settore chimico ma appena un anno e mezzo più tardi, a fine 2014, fu richiamato da Connacht per assumere l'incarico di responsabile dello sviluppo della disciplina rugbistica nel territorio della provincia[5].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Eric Elwood to step down from Connacht coaching role, in BBC, 3 ottobre 2012. URL consultato il 9 giugno 2015.
  2. ^ a b (EN) John Fallon, Elwood decides to call time, in Irish Times, 24 marzo 2005. URL consultato il 10 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2015).
  3. ^ (EN) Chris Rea, Baa-Baas are fleeced: All Blacks sign off with a flourish as occasional brilliance yields to irresistible force, in The Independent, 5 dicembre 1993. URL consultato il 10 giugno 2015.
  4. ^ (EN) Eric Elwood set to step down as Connacht head coach, in Sky Sports, 3 ottobre 2012. URL consultato il 10 giugno 2015.
  5. ^ (EN) Sean Farrell, Eric Elwood back in rugby as domestic manager with Connacht, in Yahoo! News, 18 dicembre 2014. URL consultato il 10 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2015).

Collegamenti esterniModifica