Eriprando Poggipollini

arbitro di calcio italiano
Eriprando Poggipollini
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia Italia
Sezione Ferrara
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1943-1950 Serie A e B Arbitro

Eriprando Poggipollini (Castel San Pietro Terme, 17 giugno 1908Ferrara, 8 luglio 1997) è stato un arbitro di calcio italiano.

CarrieraModifica

Inizia ad arbitrare nel 1929.[1]

Dopo aver arbitrato nelle serie inferiori ha esordito in Serie A il 17 gennaio 1943 a Genova nella partita Liguria-Bari (1-0).[2]

In tutto ha diretto 21 partite di Serie B e 33 partite del massimo campionato, l'ultima a Milano il 9 aprile 1950 ed era Inter-Palermo (1-1).[3]

NoteModifica

  1. ^ Barlassina.
  2. ^ Fontanelli, p. 16.
  3. ^ Almanacco 1951, p. 141.

BibliografiaModifica

  • Rinaldo Barlassina, Agendina del calcio 1937-1938, Milano - Via Galilei, La Gazzetta dello Sport, 1937, p. 62, dati anagrafici completi nel paragrafo "Serie A-B-C - Gli arbitri a disposizione del C.I.T.A. ", Conservato presso la Biblioteca Comunale "Sormani" e Biblioteca Nazionale Braidense, entrambe di Milano.
  • Carlo Fontanelli, Annogol 1943-44, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2002, p. 16.
  • Almanacco illustrato del calcio 1951, Milano, Rizzoli Editore, 1950, p. 41.

Collegamenti esterniModifica