Esarcato patriarcale di Giordania

L'esarcato patriarcale di Giordania è una sede della Chiesa cattolica in Giordania immediatamente soggetta al patriarcato di Antiochia dei Maroniti. Nel 2020 contava 1.000 battezzati. È retto dall'arcieparca Moussa El-Hage, O.A.M.

Esarcato patriarcale di Giordania
Chiesa maronita
Suffraganea delpatriarcato di Antiochia
 
EsarcaMoussa El-Hage, O.A.M.
Presbiteri1, secolare
1.000 battezzati per presbitero
Diaconi4 permanenti
 
Battezzati1.000
StatoGiordania
Parrocchie2
 
Erezione5 ottobre 1996
Ritoantiocheno
IndirizzoSt. Charbel's Parish, Airport Road, Marj El Hamam, Amman, Jordan
Dati dall'Annuario pontificio 2021 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Giordania

Territorio modifica

L'esarcato patriarcale estende la sua giurisdizione sui fedeli cattolici maroniti della Giordania.

Comprende due parrocchie, fra cui quella di Amman, dedicata a san Charbel Makhluf.

Storia modifica

L'esarcato patriarcale di Giordania è stato eretto il 5 ottobre 1996.

Fin dalla sua erezione è stato affidato alla cura pastorale dell'arcieparca di Haifa e Terra Santa.

Cronotassi dei vescovi modifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

Statistiche modifica

L'esarcato patriarcale nel 2020 contava 1.000 battezzati.

anno popolazione presbiteri diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per presbitero uomini donne
2005 1.200 ? ? 1 1 1.200 1
2010 1.500 ? ? 2 2 750 2
2011 1.500 ? ? 2 2 750 1
2012 1.530 ? ? 1 1 1.530 1
2015 1.560 ? ? 1 1 1.560 1
2018 700 ? ? 2 2 350 1
2020 1.000 ? ? 1 1 1.000 4 2

Bibliografia modifica

  • Annuari pontifici cartacei del 2006, del 2011 e del 2015

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi