Etdrick Bohannon

cestista statunitense
Etdrick Bohannon
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 100 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande
Termine carriera 2005
Carriera
Giovanili
1988-1992Maine Central Institute
1992-1993Arizona Wildcats
1994-1995Tenn. Volunteers
1995-1997AUM Warhawks
Squadre di club
1997-1998Indiana Pacers5 (0)
1999Wash. Wizards2 (0)
1999-2000Fort Wayne Fury39
2000N.Y. Knicks2 (3)
2000L.A. Clippers11 (26)
2000-2001L.A. Stars4
2001Cleveland Cavaliers6 (8)
2001Gijón13 (131)
2001-2002S. Falls Skyforce1
2005Yakima Sun Kings3
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Etdrick Bohannon (San Bernardino, 29 maggio 1973) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

CarrieraModifica

High school e collegeModifica

Dopo un quadriennio di high school nel Maine Central Institute, nella stagione 1992-93 ha giocato in NCAA negli Arizona Wildcats[1] segnando 2,6 punti e 2,2 rimbalzi di media a partita in 8,3 minuti di media a partita; successivamente si è trasferito a Tennessee (3,9 punti e 4,2 rimbalzi di media in 13 minuti di media a partita), mentre dal 1995 al 1997 ha giocato ad Auburn University at Montgomery.

ProfessionistaModifica

Viene scelto nel draft della CBA del 1997 dai Rockford Lightning[2]; nel corso della stagione gioca però in NBA con gli Indiana Pacers, con cui disputa 5 partite per complessivi 11 minuti senza segnare alcun punto. Nel gennaio del 1999 firma un contratto con i Washington Wizards, con cui rimane fino al termine della stagione 1998-1999 giocando un totale di 4 minuti divisi in 2 partite. L'anno seguente dopo un periodo in CBA ai Fort Wayne Fury[3] (con cui tiene una media di 10,7 rimbalzi catturati a partita, risultando essere il terzo miglior rimbalzista della CBA in stagione[4]) gioca con i New York Knicks, con cui il 10 febbraio 2000 firma un contratto da dieci giorni; con la franchigia newyorkese disputa 2 partite per complessivi 13 minuti, nel corso dei quali segna anche i primi 3 punti in carriera nella NBA; nello stesso anno firma poi anche un contratto da dieci giorni anche con i Los Angeles Clippers, a partire dal 27 marzo 2000. Con la squadra californiana firma poi un secondo contratto da dieci giorni a partire dal 6 aprile, e disputa un totale di 11 partite nella NBA, con medie di 2,4 punti, 2,7 rimbalzi, 0,5 assist e 0,5 stoppate a partita in 10,3 minuti di media a gara. L'anno seguente dopo aver giocato 4 partite con i Los Angeles Stars nella ABA 2000 ha giocato 6 partite con i Cleveland Cavaliers, con 1,3 punti e 1,2 rimbalzi in 3,2 minuti di media a partita; successivamente finisce la stagione a Gijon, squadra del campionato spagnolo, con cui gioca 13 partite a 10,1 punti di media a gara. Gioca nel 2001-02 nella CBA ai Sioux Falls Skyforce. Ha giocato nella CBA anche con gli Yakima Sun Kings, per un breve periodo nel 2005[5].

NoteModifica

  1. ^ Changes in recruiting philosophies necessary Archiviato il 16 luglio 2011 in Internet Archive. Arizona.scout.com
  2. ^ Draft CBA 1997 Archiviato il 15 dicembre 2006 in Internet Archive. Sportsstat.com
  3. ^ Fort Wayne Fury 1999-2000 Cvkbrdgsstat.tripod.com
  4. ^ Statistiche individuali CBA 1999-2000 Cvkbrdgsstat.tripod.com
  5. ^ Yakima Sun Kings Sunkings.com

Collegamenti esterniModifica