Apri il menu principale

Exit the Vamp

film del 1921 diretto da Frank Urson
Exit the Vamp
Exit the Vamp lobby card.jpg
Ethel Clayton e T. Roy Barnes
Titolo originaleExit the Vamp
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1921
Durata1.388,06 metri (5 rulli)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generecommedia
RegiaFrank Urson
SoggettoClara Beranger
SceneggiaturaClara Beranger
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaCharles Edgar Schoenbaum
Interpreti e personaggi

Exit the Vamp è un film muto del 1921 diretto da Frank Urson. Scritto e sceneggiato da Clara Beranger, aveva come interpreti Ethel Clayton, T. Roy Barnes, Fontaine La Rue, Theodore Roberts, William Boyd, Michael D. Moore, Mattie Peters.

Indice

TramaModifica

 
Theodore Roberts e Ethel Clayton

Marion, felicemente sposata con John Shipley, un avvocato di successo, un giorno si accorge che il marito sta per cadere nelle reti della signora Strong, una frivola civetta. Un gioielliere, suo amico, la avverte che John, venuto per acquistare una costosa collana di diamanti, si è fatto passare per il marito della donna. Messa in allarme, Marion decide di reagire adottando i metodi della sua rivale. Suscita per prima cosa la gelosia del marito fingendo affetto per Pitts, un reduce di guerra che lei aveva conosciuto in Francia. Poi gli organizza un tranello in cui dovrà cadere. Una sera, in un ristorante dove John e la signora Strong stanno cenando, Marion vede la donna passare a suo marito la chiave del proprio appartamento. Marion si introduce nelle stanze della sua rivale e, usando i suoi abiti e il suo profumo, si trasforma così bene che, quando arriva John, lui - nella penombra della stanza - la scambia per l'amante. L'equivoco sarà chiarito solo dall'arrivo della vera signora Strong e, a quel punto, John si renderà finalmente conto di aver sottovalutato il fascino e l'intelligenza di sua moglie e, pentito, tornerà all'ovile.

ProduzioneModifica

Il film, prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation, venne girato in cinque settimane negli studi hollywoodiani della casa di produzione situati in Vine Street[1].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Famous Players-Lasky Corp., fu registrato il 12 novembre 1921 con il numero LP17187[1][2][3].
Distribuito dalla Paramount Pictures e presentato da Jesse L. Lasky, il film fu presentato presentato in prima a Washington il 6 novembre 1921, uscendo nelle sale il 4 dicembre[1][2]. In Danimarca, fu distribuito il 16 marzo 1923 con il titolo Pas paa Ægtemændene, in Finlandia il 15 maggio 1924. In Svezia, prese il titolo Marions äktenskap[4].

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[3].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) The American Film Institute Catalog Feature Films: 1921-30, The American Film Institute, 1971

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema