Apri il menu principale

FIFA Mobile

Videogame FIFA del 2016 per dispositivi mobile
FIFA Mobile
videogioco
PiattaformaiOS, Android, Microsoft Windows
Data di pubblicazione11 ottobre 2016
GenereSimulatore
TemaSport
OrigineCanada
SviluppoEA Canada, EA Mobile
DesignMatt Lafreniere
SerieFIFA

FIFA Mobile è un videogioco di simulazione di calcio sviluppato dalla EA Mobile e EA Canada e pubblicato da EA Sports per iOS e Android. È stato pubblicato in tutto il mondo l'11 ottobre 2016, per iOS, Android e Microsoft Windows.[1]

Modalità di giocoModifica

Prima stagioneModifica

Nella prima stagione, il gioco è composto da una modalità di gioco chiamata modalità attacco di cui, dalla parola stessa, si gioca in posizione offensiva, ma in alcuni casi si dovrà anche deviare i contrattacchi da parte dell'altro giocatore. Il gioco prevede anche un'altra modalità chiamata eventi live; si tratta di una modalità di cui ogni giorno ci sono degli eventi da svolgere per esempio allenamenti o partite, di cui si ricaverà come ricompensa giocatori o monete.[2][3] I gettoni vengono utilizzati nei piani in cambio di altri gettoni o giocatori (con cui aumenti VGN cioè valore generale della squadra la media del valore dei tuoi giocatori che valgono da 40 a 150. Il gioco include anche una "modalità stagione" dove ci sono diverse squadre di campionati del mondo. Infine, si ha una sezione chiamata leghe dove si gioca con altri multiplayer. A partire da maggio al posto della modalità di gioco attacco viene inserita Vs attacco che, permette all'utente, di giocare in tempo reale con l'avversario. In copertina c'è, prima, Marco Reus e, dopo, Eden Hazard. La stagione è uscita l'11 ottobre 2016 ed è finita il 31 ottobre 2017.

Seconda stagioneModifica

Nella seconda stagione al posto degli eventi live sono stati inseriti gli eventi e per ognuno si possono ottenere punti a seconda dell'evento per prendere giocatori speciali o altri oggetti, come potenziamenti o XP allenamento, per migliorare la VGN dei giocatori, oppure monete. C'è anche una modalitá chiamata Campagna in cui ci si scontra contro squadre che giocano in quella nazione (Esempio:chi seleziona la Campagna Italia giocherá contro squadre di Serie A e Serie B) per ottenere giocatori di quella Campagna e quando si arriva alla fine della Campagna si otterrá un giocatore di 90 VGN e il trofeo di quella Campagna. In questa stagione vengono introdotte le "Icone", cioè giocatori che hanno segnato la storia del calcio, per la prima volta sui dispositivi mobili. In copertina c'è Cristiano Ronaldo. La stagione è iniziata il 1º novembre 2017 ed è finita il 7 novembre 2018.

Mondiali 2018Modifica

Dal 6 giugno fino al 1º agosto 2018 viene inserita la modalitá Mondiali 2018, dedicata al Campionato mondiale di calcio 2018 dove si possono vincere i Mondiali di calcio con una nazionale qualificata o non qualificata, giocare alla modalitá Versus, simile a VS attacco, e prevedere i risultati delle partite dei Mondiali 2018 negli incontri per ottenere dei premi. In copertina c'è Cristiano Ronaldo con la maglia della Nazionale portoghese di calcio.

Terza stagioneModifica

La terza stagione si presenta con un netto miglioramento sul gameplay e non solo: la grafica viene migliorata, le esultanze dei giocatori sono quelle che fanno dopo ogni gol nel mondo reale, vengono aggiunte varie mosse abilità e viene aggiunta una nuova modalità, chiamata confronto, in cui si può giocare una partita 11vs11 in tempo reale. Un'altra novità apportata in questa stagione è l'intesa, che ritorna su mobile dopo FIFA 16 Ultimate Team Mobile. In copertina ci sono Neymar, Kevin De Bruyne e Paulo Dybala La stagione è iniziata in versione di prova beta l'11 ottobre 2018, che è finita il 6 novembre 2018, e la versione definitiva è uscita il 7 novembre 2018

SviluppoModifica

Il gioco è stato sviluppato utilizzando il motore della console FIFA 08 utilizzato nei precedenti giochi FIFA mobile, migliorando le facce dei vari giocatori per rendere i giocatori più realistici.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi