Apri il menu principale
Federico Callori di Vignale
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal.svg
In tenebris tamen absque tenebris
 
Incarichi ricoperti
 
Nato15 dicembre 1890 a Vignale Monferrato
Ordinato presbitero16 dicembre 1917
Nominato arcivescovo15 febbraio 1965 da papa Paolo VI
Consacrato arcivescovo21 febbraio 1965 dal cardinale Eugène Tisserant
Creato cardinale22 febbraio 1965 da papa Paolo VI
Deceduto10 agosto 1971 (80 anni) a Città del Vaticano
 

Federico Callori di Vignale (Vignale Monferrato, 15 dicembre 1890Città del Vaticano, 10 agosto 1971) è stato un cardinale italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nacque a Vignale Monferrato il 15 dicembre 1890 da una famiglia che era insignita di titoli nobiliari.

Studiò presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Ordinato presbitero il 16 dicembre 1917, svolse lavoro pastorale a Roma fino al 1958 compiendo contemporaneamente una "carriera" di curia presso la Santa Sede per divenire prelato domestico di Sua Santità, pro-maestro di camera dal 20 dicembre 1950 ed infine maggiordomo papale dal 29 ottobre 1958.

Il 5 febbraio 1965 fu nominato arcivescovo titolare di Maiuca. Ricevette la consacrazione episcopale dal cardinale Eugenio Tisserant, co-consacranti gli arcivescovi Diego Venini e Pericle Felici.

Papa Paolo VI lo nominò poi cardinale diacono nel concistoro del 22 febbraio 1965 concedendogli il titolo di San Giovanni Bosco in via Tuscolana.

Dal 31 marzo 1971 fino alla sua morte fu cardinale protodiacono.

Morì il 10 agosto 1971 all'età di 80 anni.

È sepolto nel suo paese natale.

Genealogia episcopaleModifica

OnorificenzeModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88846439 · ISNI (EN0000 0000 6170 5072 · GND (DE109220251X · BAV ADV10144645 · WorldCat Identities (EN88846439