Apri il menu principale
Felicia Bartolotta con il marito Luigi Impastato e il figlio Peppino

Felicia Bartolotta, vedova Impastato (Cinisi, 24 maggio 1916Cinisi, 7 dicembre 2004), è stata un'attivista italiana, famosa per essere stata la madre di Peppino Impastato e per aver combattuto con l'obiettivo di fare arrestare i responsabili della morte del figlio.

BiografiaModifica

Felicia nasce a Cinisi nel 1916. Nel 1947 si sposa con Luigi Impastato, piccolo allevatore,[1] che durante il fascismo era stato inviato tre anni al confino per mafia. Dal matrimonio nascono tre figli: Giuseppe detto "Peppino" nel 1948, nel 1949 nasce Giovanni che muore nel 1952 a soli 3 anni e nel 1953 nasce il terzo figlio, chiamato anch'esso Giovanni. Il marito è anche cognato del capomafia del paese Cesare Manzella.

Morì nella sua città d'origine il 7 dicembre 2004.[2]

In seguito alla scomparsa, l'abitazione fu rinominata "Casa memoria Felicia e Peppino Impastato".[3]

Film dedicati a Felicia ImpastatoModifica

A lei è stato dedicato il film TV Felicia Impastato, andato in onda in prima serata su Rai 1 il 10 maggio 2016 in cui Felicia Impastato è impersonata da Lunetta Savino.[4]

NoteModifica

  1. ^ Anna Puglisi, Felicia Bartolotta Impastato, Enciclopedia delle donne. URL consultato il 9 agosto 2019 (archiviato il 19 settembre 2016).
  2. ^ Francesco Viviano, L'addio a Felicia Impastato ma Cinisi non si è presentata, in la Repubblica, 10 dicembre 2004, p. 4 (archiviato il 28 marzo 2019).
  3. ^ Mirella Alloisio, Felicia Impastato: "partigiana" contro la mafia (PDF), in Patria Indipendente, 30 dicembre 2004, p. 12 (archiviato il 7 dicembre 2018).
  4. ^ ASCOLTI TV - MARTEDI 10 MAGGIO 2016. FELICIA IMPASTATO VINCE CON IL 26.98% DI SHARE, FUOCO AMICO AL 10, DavideMaggio, 11 maggio 2016. URL consultato il 29 luglio 2019 (archiviato il 29 gennaio 2019).

BibliografiaModifica

  • Felicia Bartolotta Impastato (a cura di Anna Puglisi e Umberto Santino), La mafia in casa mia, Palermo, La Luna, 2003. ISBN 88-7823-011-1
  • Guido Orlando, Salvo Vitale (a cura di), Felicia, tributo alla madre di Peppino Impastato , Palermo, Navarra Editore, 2010. ISBN 978-88-95756-41-7
  • Anna Puglisi e Umberto Santino (a cura di), Cara Felicia. A Felicia Bartolotta Impastato, Centro Impastato, Palermo, 2005, 2007.
  • Anna Puglisi, Felicia Bartolotta Impastato, in Siciliane. Dizionario Biografico, a cura di Mariella Fiume, Emanuele Romeo Editore, Siracusa, 2006.
  • Anna Puglisi, Felicia Bartolotta Impastato in Enciclopedia delle donne: www.enciclopediadelledonne.it
  • Salvo Vitale, Cento passi ancora. Peppino Impastato, i compagni, Felicia, l'inchiesta, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2014. ISBN 978-88-498-4186-2

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie