Fernando Colombo

scrittore e geografo spagnolo

Fernando Colombo (in spagnolo Hernando Colón; Cordova, 15 agosto 1488Siviglia, 12 luglio 1539) è stato uno scrittore e geografo spagnolo.

Fernando Colombo

BiografiaModifica

Fernando Colombo fu il secondogenito di Cristoforo Colombo, figlio illegittimo, nato dall'unione con Beatriz Enriquez de Arana. Era il fratellastro minore di Diego Colombo, avuto da Felipa Perestrelo y Moniz.

Accompagnò suo padre nell'ultimo viaggio, dove Cristoforo Colombo esplorò le coste della terraferma centroamericana. Fin dalla giovane età, si distinse per l'innato interesse per i libri e la geografia. Viaggiò a lungo in Europa e lesse moltissimo, riunendo molti libri in una sua famosa biblioteca.

La biblioteca colombina, o Hernandina, arrivò ad avere quindicimila volumi. Il suo libro più famoso fu la Vida del Almirante Don Cristobal Colon, pubblicato nel 1571.

Fernando Colombo fu, inoltre, un buon matematico e studiò a fondo vari metodi per risolvere il problema della determinazione della longitudine.

Oggi riposa vicino al padre ed al fratello nella Cattedrale di Siviglia.

OpereModifica

  • Fernando Colon, Vida del Almirante Don Cristobal Colon

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN14786515 · ISNI (EN0000 0001 0871 8509 · SBN IT\ICCU\CFIV\096385 · LCCN (ENn85302411 · GND (DE119284820 · BNF (FRcb13923785d (data) · BNE (ESXX927221 (data) · NLA (EN35960815 · BAV (EN495/26437 · CERL cnp01233195 · NDL (ENJA00464741 · WorldCat Identities (ENlccn-n85302411