Apri il menu principale
Fester's Quest
videogioco
PiattaformaNintendo Entertainment System, PlayChoice-10
Data di pubblicazioneStati Uniti1989
Europa14 settembre 1990
GenereSparatutto
TemaUmoristico, Horror
OrigineGiappone
SviluppoSunsoft
PubblicazioneSunsoft
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad
SupportoCartuccia
Seguito daThe Addams Family
Specifiche arcade
CPUZ80 a 4 MHz
Processore audioN2A03 a 1,79 MHz
Schermo2 orizzontali sovrapposti (il primo mostra solo istruzioni)
Risoluzione256 x 240 a 60 Hz (ciascuno)
Periferica di inputJoystick 8 direzioni, 2 pulsanti

Fester's Quest, o Uncle Fester's Quest: The Addams Family nella schermata arcade, è un videogioco pubblicato nel 1989 per il sistema arcade PlayChoice-10 e per Nintendo Entertainment System, basato sulla serie degli anni sessanta La famiglia Addams.

Indice

TramaModifica

Si interpreta Zio Fester nella sua missione per salvare la pacifica cittadina in cui risiede con la sua famiglia da un'invasione aliena.

Meccanica di giocoModifica

Lo Zio Fester incontrerà gli altri membri della famiglia, tutti quanti bisognosi d'aiuto. Il gioco utilizza il sistema di sparatutto con visuale dall'alto e scorrimento multidirezionale originato da Blaster Master. Fester può esplorare numerosi anfratti e la visuale cambia in un simil 3D. Nella maggior parte delle costruzioni ci sono cinque enormi boss alieni, ognuno dei quali, sconfitto, concederà a Fester il tassello di un puzzle da portare a termine per completare l'immagine di un UFO. Sconfitto un boss, la sezione precedente al boss non sarà più esplorabile.

RecensioniModifica

La rivista Computer and Video Games ha dato al gioco una valutazione di 56%[1].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Paul Glancey, Fester's Quest (JPG), in Computer and Video Games (Peterborough, EMAP), nº 108, novembre 1990, p. 57, ISSN 0261-3697 (WC · ACNP).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi