Apri il menu principale
Filippo Mariotti
Filippo Mariotti.gif

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XVIII

Dati generali
Professione avvocato

Filippo Mariotti (Apiro, 6 settembre 1833Roma, 25 giugno 1911) è stato un politico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Camerino il 10 luglio 1856, fu deputato del Regno d'Italia dalla X legislatura, quindi senatore del Regno d'Italia nella XVIII legislatura e segretario generale al Ministero della Pubblica Istruzione.

Deputato dal 1867 al 1892, poi senatore, sottosegretario alla Pubblica Istruzione (1887-1891) e consigliere di Stato. Il 15 novembre 1880 domandò nella Camera un'"inchiesta sulle biblioteche". Tra il 1878 e il 1887 fece parte della commissione di vigilanza sulla Biblioteca della Camera dei deputati e diede un contributo decisivo alla sua organizzazione.

Avvocato, approntò una traduzione italiana delle orazioni di Demostene.

Il 12 novembre 1883 entrò a far parte della Accademia Nazionale dei Lincei come Socio nazionale per la I categoria, quella di Filologia, della Classe di scienze morali[1].

Nel 1900, quale rappresentante del Governo, fece parte della Commissione che presenziò alla riesumazione della salma di Giacomo Leopardi a Napoli, insieme al professor Enrico Cocchia, in rappresentanza della Reale Accademia di Archeologia e Lettere di Napoli, e del professor Francesco Moroncini, in rappresentanza della famiglia Leopardi.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ "Atti della R. Accademia dei Lincei", anno CCLXXXI, 1883-4, serie terza, Transunti, vol. VIII, Roma, Salviucci, 1884, pp. 3, 10.

OpereModifica

  • Della liberta d'insegnamento, Firenze, Barbèra, 1864.
  • Le orazioni di Demostene, tradotte e illustrate dall'avvocato Filippo Mariotti, Firenze, Barbèra, 1874-7, voll. 3.
  • Professioni impieghi o nuovi studi a cui si sono rivolti i giovani licenziati all'Istituto Tecnico di Firenze: notizie raccolte e ordinate da F. M., Firenze, succ. Le Monnier, 1877.
  • Dante e la statistica delle lingue, con la raccolta dei versi della Divina Commedia messi in musica da G. Rossini, G. Donizzetti [sic], F. Marchetti, R. Schuman, Firenze, Barbèra, 1880.
  • La sapienza politica del conte di Cavour e del principe di Bismarck, Torino, Roux e Favale, 1886.
  • Il Risorgimento d'Italia dai Principi di Casa Savoia e dal Parlamento. 1848-1878, 2. ed., Firenze, Barbèra, 1888.
  • Onoranze pel centenario della nascita di Giacomo Leopardi deliberate dalla Deputazione marchigiana di Storia patria, Ancona, A. G. Morelli, 1896.
  • Storia dell'alpinismo politico, Roma, Forzani e c., 1901.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39021391 · ISNI (EN0000 0000 6629 7936 · LCCN (ENno2001021059 · BAV ADV10094773 · WorldCat Identities (ENno2001-021059