Apri il menu principale

Filippo Prato

calciatore italiano
Filippo Prato
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1947 - giocatore
1941 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
19??-1930 600px Giallo e Blu.svg Unica Torino ? (?)
1930-1937 Torino 158 (37)
1937-1940 Napoli 76 (7)
1940-1942 Baratta Battipaglia ? (?)
1942-1943 Settimo ? (?)
1945-1946 Braidese ? (?)
1946-1947 Biellese 10 (0)
Carriera da allenatore
1940-1941Baratta BattipagliaGioc.-All.
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Filippo Prato (Torino, 11 febbraio 19101º aprile 1980) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

Interno di centrocampo, cresciuto nel Gruppo Sportivo Unica di Torino[1], passa poi al Torino, con cui esordisce in prima squadra nel campionato 1930-1931. Rimane ai granata fino al 1937, anno in cui viene acquistato dal Napoli.

Dopo tre stagioni comincia a dare segni di scarso rendimento, quindi viene venduto alla Battipagliese, dove ricopre anche l'incarico di allenatore[senza fonte]. Tornato in Piemonte, milita nella Settimese e nella Braidese[2]; conclude la carriera di giocatore nel 1946, con la Biellese.

Conta una presenza in Nazionale B[senza fonte].

Dopo il ritiro ha gestito un bar nella zona ovest di Torino per moltissimi anni[senza fonte].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Torino: 1935-1936

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica