Apri il menu principale

Filippo Torrigiani

diplomatico e politico italiano (1851-1924)
Filippo Torrigiani
Filippo Torrigiani.gif

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XV, XVI, XVII, XVIII, XIX, XX, XXI
Gruppo
parlamentare
Destra
Collegio Rocca San Casciano; Borgo San Lorenzo

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 26 maggio 1909 –
Legislature XXIII
Incarichi parlamentari
  • Commissione per il regolamento interno
  • Commissione per l'esame della relazione sul movimento dell'esportazione durante la guerra europea

Dati generali
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Diplomatico

Filippo Torrigiani, Marchese, Patrizio fiorentino (Firenze, 19 marzo 1851Firenze, 17 febbraio 1924), è stato un diplomatico e politico italiano.

Appartenente alla famiglia Torrigiani, si laurea in giurisprudenza nel 1872 e si dedica da subito alla carriera diplomatica, addetto alle legazioni di Bruxelles, Berlino e Pietroburgo. Prende parte alla vita politica fin dal 1879, consigliere comunale ed assessore a Firenze, ed in pianta stabile dal 1882, quando viene eletto per la prima volta deputato. Alla Camera del Regno viene rieletto per le successive sette legislature ed è stato anche vice-presidente dell'assemblea. Terminata l'ottava legislatura viene nominato senatore a vita, assumendo la vice-presidenza anche al Senato.

OnorificenzeModifica

Collegamenti esterniModifica