Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Coppe 1965-1966.

Finale della Coppa delle Coppe 1965-1966
Hampden Park.jpg
Hampden Park teatro della finale
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Coppe 1965-1966
Data 5 maggio 1966
Città Glasgow
Impianto di gioco Hampden Park
Spettatori 41 657
Risultato
Borussia Dortmund
2
Liverpool
1
Dopo tempi supplementari
Arbitro Francia Pierre Schwinte
ed. successiva →     ← ed. precedente

La finale della 6ª edizione della Coppa delle Coppe UEFA è stata disputata il 5 maggio 1966 all'Hampden Park di Glasgow tra Borussia Dortmund e Liverpool. All'incontro hanno assistito circa 42 000 spettatori. La partita, arbitrata dal francese Pierre Schwinte, ha visto la vittoria per 2-1 del club teutonico.

Il cammino verso la finaleModifica

Il Borussia Dortmund di Willi Multhaup esordì contro i maltesi del Floriana battendoli agilmente con un risultato complessivo di 13-1. Agli ottavi di finale i bulgari della CSKA Sofia furono superati con un risultato aggregato di 5-4. Ai quarti gli Schwarzgelben affrontarono gli spagnoli dell'Atlético Madrid, vincendo di misura 1-0 al Rote Erde dopo il pari per 1-1 del Metropolitano. In semifinale i campioni in carica del West Ham Utd furono sconfitti sia all'andata che al ritorno rispettivamente 2-1 e 3-1.

Il Liverpool di Bill Shankly iniziò il cammino europeo contro gli italiani della Juventus perdendo 1-0 al Comunale di Torino e vincendo 2-0 ad Anfield. Agli ottavi i belgi dello Standard Liegi furono regolati con un risultato complessivo di 5-2. Ai quarti di finale i Reds affrontarono gli ungheresi dell'Honvéd, vincendo in casa 2-0 e pareggiando 0-0 a Budapest. In semifinale gli scozzesi del Celtic, che avrebbero potuto disputare la finale a Glasgow, vinsero l'andata 1-0 ma furono sconfitti per 2-0 a Liverpool.

La partitaModifica

A Glasgow, in uno stadio pieno a metà a causa della pioggia torrenziale abbattutasi sulla città scozzese, si affrontano il Borussia Dortmund e il Liverpool, entrambi alla prima finale europea. Il primo tempo è piuttosto noioso, con le due squadre che si annullano a vicenda. Il Borussia lascia che il Liverpool abbia il controllo del gioco, per poi ripartire in contropiede. La tattica dà i suoi frutti al 61', quando i tedeschi occidentali passano in vantaggio con Sigfried Held. La gioia del vantaggio dura solo sette minuti perché Roger Hunt, nonostante una segnalazione di palla fuori da parte del guardalinee, riporta il match in parità. Non ci sono particolari emozioni fino al novantesimo e la partita si protrae ai supplementari. Nella seconda frazione Reinhard Libuda segna il gol del definitivo 2-1 con un gran tiro dai 30 metri, facendo vincere per la prima volta nella storia una coppa europea a un club tedesco.[1]

TabellinoModifica

Glasgow
5 maggio 1966, ore 19:30
Borussia Dortmund2 – 1
(d.t.s.)
referto
LiverpoolHampden Park (41 657 spett.)
Arbitro:   Pierre Schwinte

Borussia Dortmund
Liverpool
P 1   Hans Tilkowski
D 2   Gerhard Cyliax
D 3   Theodor Redder
C 4   Dieter Kurrat
D 5   Wolfgang Paul  
D 6   Rudi Assauer
C 7   Reinhard Libuda
A 8   Aki Schmidt
A 9   Sigfried Held
C 10   Wilhelm Sturm
C 11   Lothar Emmerich
Allenatore:
  Willi Multhaup
 
P 1   Tommy Lawrence
D 2   Chris Lawler
D 3   Gerry Byrne
C 4   Gordon Milne
D 5   Ron Yeats  
C 6   Willie Stevenson
C 7   Ian Callaghan
A 8   Roger Hunt
A 9   Ian St. John
A 10   Tommy Smith
C 11   Peter Thompson
Allenatore:
  Bill Shankly

NoteModifica

  1. ^ (EN) Liverpool's first-ever European Final in 1966, su lfchistory.net. URL consultato il 14 novembre 2016.

Voci correlateModifica