Fiumara di Atella

Fiumara di Atella
StatoItalia Italia
RegioniBasilicata Basilicata
Lunghezza12 km
Altitudine sorgente1 239 m s.l.m.
NasceMonte Caruso
AffluentiTorrente Arvivo, Torrente Bradano, Torrente Orvivo, Torrente Sterpeto, Torrente Vonchia, Torrente Levata
SfociaOfanto

La Fiumara di Atella è un affluente di destra del fiume Ofanto. Lungo 25 km, nasce sul Monte Caruso e confluisce nell'Ofanto nel territorio di Atella.

Nella parte più a monte non si rilevano specie ittiche a causa del cattivo funzionamento del depuratore di Atella. Un tempo il corso d'acqua ospitava alborelle, cavedani, barbi e trote.

Più a valle, nei pressi della confluenza con l'Ofanto, l’ottimo potere autodepurante della fiumara purifica le acque consentendo alle specie ittiche del fiume di risalire la corrente. Sono quindi presenti Trote fario, anguille, cavedani, barbi, tinche, triotti, rovelle, carpe, carassi e pesce persico. Presenti sono pure i granchi d'acqua dolce e la lontra.[1].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Basilicata: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Basilicata