Apri il menu principale

Fla-Flu è il nome dato comunemente all'incontro di calcio tra Flamengo e Fluminense. Solitamente la partita si tiene allo stadio Maracanã di Rio de Janeiro; proprio in questa sede si è registrato il record di pubblico per un incontro di calcio, quando nel 1963 194.603 (177.020 i paganti)[1] persone assistettero allo 0-0 tra queste due squadre.[2][3] Il nome Fla-Flu fu ideato dal giornalista Mário Filho.[4]

StoriaModifica

La rivalità tra queste due società ebbe inizio nell'ottobre 1911 quando un gruppo di giocatori del Fluminense, insoddisfatti, lasciò il club per trasferirsi al Flamengo, che a quell'epoca non era dotato di una sezione calcistica.[5] Il primo Fla-Flu della storia ebbe luogo il 7 luglio 1912 all'Estádio das Laranjeiras; il Fluminense ebbe la meglio per tre reti a due — il gol decisivo fu di Bartho — davanti a un pubblico di ottocento persone.

Tifosi del Flamengo (a sinistra) e del Fluminense (a destra)

Il 23 novembre 1941 Flamengo e Fluminense si disputarono il Campionato Carioca nell'incontro finale di tale competizione, che si tenne all'Estádio da Gávea con un pubblico di 15.312 persone, e terminò 2-2; fu il Fluminense di Ondino Viera ad aggiudicarsi il titolo.[6] La prima finale statale svoltasi al Maracanã tra queste due compagini risale però a tredici anni dopo — la già citata partita del record —, e in quel caso il pareggio a reti bianche garantì la vittoria al Flamengo, sulla cui panchina sedeva Flávio Costa.[1]

Nel 1991 le due squadre si scontrarono nuovamente per la conquista del titolo statale; la partita d'andata, disputatasi il 13 dicembre terminò in pareggio, mentre il ritorno — tenutosi sei giorni dopo — vide il Flamengo sconfiggere l'avversario per 4-2 con i gol di Uidemar, Gaúcho, Zinho e Júnior, a cui aveva risposto il solo Ézio con una doppietta.[7] Nella storia del Campionato Carioca il Fluminense ha battuto il Flamengo nella conquista del titolo nelle stagioni 1919, 1936, 1941, 1969, 1973, 1983, 1984 e 1995. mentre il contrario è avvenuto nelle annate 1963, 1972 e 1991.[8]

Tra le partite più celebri si annovera quella giocata il 25 giugno 1995 al Maracanã, valevole per la fase finale del campionato statale di quell'anno.[9] Durante detto incontro il giocatore del Fluminense Renato Gaúcho segnò la rete decisiva con lo stomaco, dando così la vittoria al suo club per 3-2, nonché il titolo statale con un solo punto di vantaggio sulla formazione rivale.[10]

Record di spettatori per il Fla-Flu[11]Modifica

  1. Flamengo - Fluminense 0-0, 194.603 (177.656 paganti.), 12 dicembre 1963
  2. Flamengo - Fluminense 2-3, 171.599, 15 giugno 1969
  3. Flamengo - Fluminense 0-0, 155.116, 16 maggio 1976
  4. Flamengo - Fluminense 0-1, 153.520, 16 dicembre 1984
  5. Flamengo - Fluminense 0-2, 138.599, 2 agosto 1970
  6. Flamengo - Fluminense 1-1, 138.557, 22 aprile 1979
  7. Flamengo - Fluminense 5-2, 137.002, 23 aprile 1972
  8. Flamengo - Fluminense 2-1, 136.829, 7 settembre 1972
  9. Flamengo - Fluminense 3-3, 136.606, 18 ottobre 1964
  10. Flamengo - Fluminense 1-0, 124.432, 23 settembre 1979

StatisticheModifica

Dat aggiornati al 26 maggio [[2018 ]]

Club G V N S
Flamengo 373 134 120 119
Fluminense 119 120 134

NoteModifica

  1. ^ a b (PT) Rio de Janeiro Championship 1963, RSSSF Brasil. URL consultato il 19-7-2010 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2010).
  2. ^ Placar, maggio 2005, The Big Classics
  3. ^ (PT) Cheiro de 2004 no ar[collegamento interrotto], AOL Esportes. URL consultato il 19-7-2010.
  4. ^ (PT) Enciclopédia do Futebol Brasileiro, Volume 2 - Lance, Rio de Janeiro: Aretê Editorial S/A, 2001.
  5. ^ (PT) O Flamengo nasceu do Fluminense, Museu dos Esportes. URL consultato il 19-7-2010 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2009).
  6. ^ (PT) Rio de Janeiro Championhip 1941, RSSSF Brasil. URL consultato il 19-7-2010 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2010).
  7. ^ (PT) Rio de Janeiro Championhip 1991, RSSSF Brasil. URL consultato il 19-7-2010 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2010).
  8. ^ (PT) Fla-Flu, Grandes Clássicos. URL consultato il 19-7-2010 (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2007).
  9. ^ (PT) Renato comemora 8 anos do gol de barriga[collegamento interrotto], Estadão Esportes, 25 giugno 2003. URL consultato il 19-7-2010.
  10. ^ (PT) Rio de Janeiro Championhip 1995, RSSSF Brasil. URL consultato il 19-7-2010 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2010).
  11. ^ (PT) Best attendances in matches of Rio de Janeiro State Championship, RSSSF Brasil. URL consultato il 19-7-2010.

BibliografiaModifica

  • (PT) Enciclopédia do Futebol Brasileiro, Volume 1 - Lance, Rio de Janeiro: Aretê Editorial S/A, 2001.

Collegamenti esterniModifica