Flora (Ferrari)

(Reindirizzamento da Flora, seu De florum cultura)
Flora
Titolo originaleFlora, seu De florum cultura
Altri titoliFlora, overo cultura di fiori
Pietro da Cortona Frontespizio Flora di Ferrari.JPG
Frontespizio dal Flora, ediz. 1638; disegno di Pietro da Cortona; incisione di Johann Friedrich Greuter
AutoreGiovanni Battista Ferrari
1ª ed. originale1633
1ª ed. italiana1638
Generesaggio
Sottogenerescientifico
Lingua originalelatino

Flora, overo Cultura di fiori (Flora, seu De florum cultura) è un trattato in quattro libri sui fiori ornamentali e il giardinaggio pubblicato nel 1633 in lingua latina dal gesuita Giovanni Battista Ferrari e nel 1638 nella traduzione in lingua italiana di Ludovico Aureli.

EdizioniModifica

  • Joh: Baptistae Ferrarii Senensi, S.I. De Florum cultura Libri IV, Romae: excudebat Stephanus Paulinus, 1633, in-4°, p. 522
  • Giovanni Battista Ferrari, Flora ouero Cultura di fiori del p. Gio. Battista Ferrari sanese della Comp. di Giesù distinta in quattro libri e trasportata dalla lingua latina nell'italiana da Lodouico Aureli, In Roma: per Pier'Antonio Facciotti, 1638
  • Joh: Baptistae Ferrarii Senensi, S.I. Flora, seu De florum cultura lib. 4, Amstelodami: prostant apud Joannem Janssonium, 1646 (Google libri); ristampa nel 1664 (Google libri)
  • Flora ouero Cultura di fiori del p. Gio. Battista Ferrari sanese della Comp. di Giesù distinta in quattro libri e trasportata dalla lingua latina nell'italiana da Lodouico Aureli perugino, Roma: M. Vivarelli, 1975 (Ristampa anastatica dell'edizione: In Roma, per P. A. Facciotti, 1638)
  • Flora, overo Cultura di fiori, Ripresa in facsimile a cura e con introduzione di Lucia Tongiorgi Tomasi; testi di Alberta Campitelli e Margherita Zalum Firenze: L. S. Olschki, 2001, ISBN 88-222-5048-6

StrutturaModifica

L'opera, dedicata al cardinale Francesco Barberini, è suddivisa in quattro libri:

  • Libri I: De apparatu hortensi
  • Libri II: De florum notis
  • Libri III: De Florum satu & Educatione
  • Libri IV: De Florum usus & Admirandis

Nel primo libro si introduce l'arte del giardinaggio, con una panoramica generale sulla coltivazione dei fiori e sul giardinaggio. Nel secondo e nel terzo libro si tratta dei fiori pellegrini, mentre il quarto libro è dedicato soprattutto alle decorazioni floreali. Vi sono brevi descrizioni dei più importanti giardini visitati dall'autore e delle piante provenienti dalle Americhe mai descrittr prima di allora. Ferrari, inoltre, fornisce consigli per la composizione di mazzi di fiori, ceste e vasi di fiori per l'ornamento di interni, e per la conservazione dei fiori prelevati durante i lunghi viaggi.

Notevole è l'apparato iconografico. L'edizione del 1633 è corredata da quarantasei incisioni, i cui rami furono disegnati da Pietro da Cortona, Guido Reni e Andrea Sacchi, e incisi da Johann Friedrich Greuter e Claude Mellan. Una tavola fu incisa da Anna Maria Vaiana. Le prime incisioni (nelle pagine 25-37) sono rappresentate da progetti di giardini. Altre incisioni riguardano gli utensili utilizzati nel giardinaggio, i fiori, i bulbi e i vasi. L'opera, stampata da Stefano Paolini, è dedicata al card. Francesco Barberini. Le incisioni riguardanti le piante e i fiori erano ricavate da disegni che provenivano dal "Museo cartaceo" di Cassiano Dal Pozzo. L'edizione in lingua italiana effettuata da Ludovico Aureli, dedicata ad Anna Colonna e pubblicata nel 1638, presenta le medesime incisioni dell'edizione del 1633. Le edizioni effettuate ad Amsterdam nel 1646 e nel 1664, a cura di Bernhard Rottendorff, medico dell'elettore di Colonia, sono invece differenti.

Galleria fotografica da FloraModifica

BibliografiaModifica

  • Massimo Ceresa, «FERRARI, Giovanni Battista», in: Dizionario biografico degli italiani, Vol. XLVI, Roma: Istituto della Enciclopedia Italiana, 1996.
  • Stelvio Coggiatti, «Giardinaggio a Roma nel '600», in: Strenna dei Romanisti, XXXIX (1978), pp. 96-101.
  • Isa Belli Barsali, «Una fonte per i giardini del Seicento: il trattato di Giovanni Battista Ferrari», in: Giovanna Ragionieri (a cura di), Il giardino storico italiano: problemi di indagine, fonti letterarie e storiche, Atti del convegno di studi, Siena - San Quirico d'Orcia, 6-8 ottobre 1978, pp. 222-234.