Francesco Schupfer

giurista e politico italiano (1833-1925)

Francesco Schupfer (Chioggia, 5 gennaio 1833Roma, 8 settembre 1925) è stato un giurista e politico italiano, studioso di storia del diritto e accademico dei Lincei.

Francesco Schupfer

Senatore del Regno d'Italia
LegislaturaSenatori della XX legislatura del Regno d'Italia
Gruppo
parlamentare
liberale democratico, poi Unione democratica
Incarichi parlamentari
  • Membro supplente della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di giustizia (26 gennaio 1901-18 ottobre 1904) (9 dicembre 1904-8 febbraio 1909) (29 marzo 1909-29 settembre 1913) (6 dicembre 1913-6 marzo 1917)
  • Membro ordinario della Commissione d'accusa dell'Alta Corte di giustizia (6 marzo 1917-28 dicembre 1918. Dimissionario)
Sito istituzionale

Dati generali
Titolo di studioLaurea in giurisprudenza
ProfessioneDocente universitario

Biografia modifica

Nacque a Chioggia da Francesco, pretore in quella città, e Anna Duse Masin ma diceva di essere originario "delle valli Retiche".[1]
Studiò a Vienna, Heidelberg, Gottinga ed a Innsbruck.
Si laureò all'Università di Vienna nel 1858, ottenne la docenza di storia del diritto nell'Università di Padova nel 1860 e fu nominato professore straordinario a Innsbruck nel 1864.
Cattedratico a Padova nel 1866 ricoprì poi la cattedra di storia del diritto italiano a Roma dal 1878 al 1920.
Divenne membro dell'Accademia dei Lincei dal 1883 e senatore dal 17 novembre 1898.

Onorificenze modifica

Note modifica

  1. ^ Alessandro Cristofori, Editto di Claudio sulla concessione della cittadinanza agli Anauni (46 d.C.): Gli effetti della scoperta della Tabula Clesiana sul dibattito politico in Trentino nel 1800, su telemaco.unibo.it, www.telemaco.unibo.it. URL consultato l'8 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2011).

Bibliografia modifica

  • Francesco Schupfer, Delle istituzioni politiche longobardiche: Libri due, Firenze, Le Monnier, 1863, p. 410.
    Visualizzazione completa (Google Libri): Delle istituzioni politiche longobardiche: Libri due, su books.google.it. URL consultato il 22 maggio 2011.
  • Francesco Schupfer, La società milanese all'epoca del risorgimento del comune, Bologna, Fava e Garagnani, 1869, p. 192.
    Visualizzazione completa (Google Libri): La società milanese all'epoca del risorgimento del comune, su books.google.it. URL consultato il 22 maggio 2011.
  • Francesco Schupfer, Il diritto delle obbligazioni, Padova, Tipografia e libreria editrice Sacchetto, 1868, p. 591.
    Visualizzazione completa (Google Libri): Il diritto delle obbligazioni, su books.google.it. URL consultato il 22 maggio 2011.
  • Francesco Schupfer, Manuale di storia del diritto italiano: Le fonti; leggi e scienza, Città di Castello, Roma, Torino, Firenze, Casa Editrice S. Lapi, E. Loescher & c., 1904.
    Visualizzazione completa (www.archive.org): Manuale di storia del diritto italiano: Le fonti; leggi e scienza, su archive.org. URL consultato il 22 maggio 2011.
  • Francesco Schupfer, Degli ordinamenti economici in Austria sotto Maria Teresa, Bologna, Fava & Garagnani, 1869, p. 318.
    Visualizzazione completa (Google Libri): Degli ordinamenti economici in Austria sotto Maria Teresa, su books.google.it. URL consultato il 23 maggio 2011.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN98479355 · ISNI (EN0000 0000 6988 6832 · SBN RAVV075988 · BAV 495/125855 · LCCN (ENn86813937 · GND (DE117647810 · BNE (ESXX1330338 (data) · J9U (ENHE987007311910205171 · WorldCat Identities (ENviaf-98479355
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie