Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo calciatore, vedi Franco Lautaro Costa.
Franco Costa
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato6 giugno 1904 a Genova
Ordinato presbitero30 maggio 1931
Nominato vescovo17 aprile 1963 da papa Giovanni XXIII
Consacrato vescovo2 giugno 1963 dal cardinale Giuseppe Siri
Elevato arcivescovo18 dicembre 1963 da papa Paolo VI
Deceduto22 gennaio 1977 a Genova
 

Franco Costa (Genova, 6 giugno 1904Genova, 22 gennaio 1977) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Da studente di giurisprudenza a Genova, entrò in contatto con Giovanni Battista Montini frequentando la FUCI nella sua città natale.

Nel 1931 viene ordinato sacerdote. Dapprima assistente nella FUCI a Genova divenne vice assistente centrale insieme a don Emilio Guano. Rimarrà in quest'ultimo ruolo dal 1933 al 1955. Sarà assistente centrale della FUCI fino al 1963.

Nel 1963 viene nominato vescovo di Crema. Alla fine dello stesso anno viene nominato assistente centrale dell'Azione Cattolica e collabora insieme a Vittorio Bachelet al cammino post-conciliare dell'associazione. Il 18 dicembre 1963 è nominato arcivescovo titolare di Emmaus. Dopo il suo impegno in Azione Cattolica nel 1972 è nominato presidente della commissione episcopale "Justitia et Pax".

Si spense a Genova il 22 gennaio 1977.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • Don Franco Costa. Per la storia di un sacerdote attivo nel laicato cattolico italiano. Studi e testimonianze. Colloquio storico. Presentazione di F. Malgeri. Introduzione di R. Cananzi. Cronaca di I. Bozzini. Relazioni: G.B. Varnier, I. De Curtis, G. B. Scaglia, R. Moro, F. Montanari, G. Vecchio, A. Monticone, L. Vivaldo. Editrice AVE 1992
  • Franco Costa Verso la pienezza Lettere spirituali (1972-1976) Editrice AVE

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27870802 · ISNI (EN0000 0000 6151 8883 · SBN IT\ICCU\CFIV\002315 · LCCN (ENn93094949 · GND (DE118949888 · WorldCat Identities (ENn93-094949