Franco Meneghel

cestista italiano

Franco Meneghel (Grado, 5 ottobre 1949) è un ex cestista italiano. Giocava nel ruolo di ala, era dotato di buoni fondamentali e soprattutto di un grande tiro dalla distanza. Anche il suo gemello Gino ha giocato tra i professionisti.[2]

Franco Meneghel
Meneghel con la maglia della Gabetti Cantù (1977)
Nazionalità Bandiera dell'Italia Italia
Pallacanestro
Ruolo Ala
Termine carriera 1984
Carriera
Giovanili
APG Grado[1]
Squadre di club
1970-1972Petrarca
1972-1978Pall. Cantù187 (1527)
1982-1984Alpe Bergamo63 (364)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Carriera modifica

Giocatore modifica

Conquistò la promozione nella massima divisione con il Petrarca Padova vincendo il girone A della Serie B nel campionato 1970-1971.[3] Al suo primo anno in Serie A diede un contributo fondamentale alla salvezza della squadra padovana, che chiuse il torneo con un buon decimo posto. Le sue prestazioni gli fruttarono un ingaggio con la quotata Forst Cantù per la stagione 1972-1973[4]

Durante le sei stagioni trascorse a Cantù, vinse lo scudetto nel campionato 1974-75, la Coppa Intercontinentale del 1975, tre Coppe Korac consecutive nel 1973, 1974 e 1975 e due Coppe delle Coppe nel 1977 e nel 1978. Fu questo il periodo migliore della carriera di Meneghel, che arrivò a giocare con la Nazionale maggiore.[2] Con l'arrivo a Cantù di Renzo Bariviera e Antonello Riva, la squadra brianzola fu costretta a cedere Meneghel.

Chiuse la carriera in A2 giocando due stagioni con l'Alpe Bergamo. Dopo il ritiro è rimasto nel mondo della pallacanestro. È il direttore sportivo nella Virtus Bergamo[5][6].

Palmarès modifica

Pall. Cantù: 1975
Pall. Cantù: 1973, 1973-74, 1974-75
Pall. Cantù: 1976-77, 1977-78
Pall. Cantù: 1974-75

Note modifica

  1. ^ L' A.P.G. - Associazione Pallacanestro Grado Graisani.blogspot.it
  2. ^ a b Associazione Pallacanestro Grado - Storia[collegamento interrotto], adpg.it
  3. ^ Antonianum[collegamento interrotto] del giugno 1971, exantonianum.com (documento PDF)
  4. ^ Antonianum Archiviato il 4 maggio 2014 in Internet Archive. del settembre 1972, exantonianum.com (documento PDF)
  5. ^ Comark, dopo Mercante ecco Bernardi. A questo punto manca solo un centro Ecodibergamo.it
  6. ^ Comark sogna il gigante Masper Bergamasco doc per anni in A - Bergamo città Bergamo

Collegamenti esterni modifica