Franziska Kinsky von Wchinitz und Tettau

nobile boema
Francesca Kinsky
Franziska Liechtenstein Litho.jpg
[1]
Principessa consorte di Liechtenstein
Stemma
In carica 20 aprile 1836 – 12 novembre 1858
Nome completo Franziska de Paula Barbara Romana Bernharda
Nascita Vienna, Impero austriaco, 8 agosto 1813
Morte Vienna, Austria-Ungheria, 5 febbraio 1881
Luogo di sepoltura Chiesa della Natività della Vergine Maria, Brno
Casa reale Casato di Kinsky
Padre conte Franz de Paula Joseph Kinsky von Wchinitz und Tettau
Madre contessa Therese von Wrbna und Freudenthal
Consorte Aloisio II, principe del Liechtenstein
Figli Principessa Maria, Contessa Ferdinando di Trauttmansdorff-Weinsberg
Carolina, Principessa di Schönburg-Hartenstein
Sofia, Principessa di Löwenstein-Wertheim-Rosenberg
Principessa Aloisia, Contessa Enrico di Fünfkirchen
Ida, Principessa di Schwarzenberg
Giovanni II, Principe del Liechtenstein
Principessa Francesca
Principessa Enrichetta
Anna, Principessa di Lobkowicz
Teresa, Principessa Arnolfo di Baviera
Francesco I, Principe del Liechtenstein
Religione Cattolicesimo

Francesca di Paola Barbara Romana Bernarda Kinsky di Wchinitz e Tettau, in tedesco Franziska de Paula Barbara Romana Bernharda Kinsky von Wchinitz und Tettau, o più semplicemente Francesca Kinsky (Vienna, 8 agosto 1813Vienna, 5 febbraio 1881), è stata una nobildonna boema. Figlia del conte Francesco di Paola Giuseppe Kinsky (di Wchinitz e Tettau) e di sua moglie la contessa Teresa Antonia Barbara di Wrbna e Freudenthal, la contessina sposò nel 1836 il principe Aloisio II del Liechtenstein, divenendone la principessa consorte; servì inoltre da reggente durante la minore età del figlio (Giovanni II), nel 1859-60.[2]

Matrimonio e famigliaModifica

L'8 agosto 1831 sposò Aloisio II, Principe del Liechtenstein a Vienna, i loro figli furono:

AscendenzaModifica

Francesca Kinsky di Wchinitz e Tettau Padre:
Conte Francesco di Paola Kinsky di Wchinitz e Tettau
Nonno paterno:
Giuseppe, IV Principe Kinsky di Wchinitz e Tettau
Bisnonno paterno:
Francesco di Paola, III Principe Kinsky di Wchinitz e Tettau
Trisnonno paterno:
Conte Filippo Kinsky di Wchinitz e Tettau
Trisnonna paterna:
Contessa Maria Carolina Martinic
Bisnonna paterna:
Principessa Maria Sidonia di Hohenzollern-Hechingen
Trisnonno paterno:
Conte Germano Federico di Hohenzollern-Hechingen
Trisnonna paterna:
Principessa Maria Giuseppa di Oettingen-Spielberg
Nonna paterna:
Contessa Maria Rosa di Harrach in Rohrau e Thannhausen
Bisnonno paterno:
Ferdinando Bonaventura II, Conte di Harrach in Rohrau e Thannhausen
Trisnonno paterno:
Conte Luigi Tommaso di Harrach in Rohrau e Thannhausen
Trisnonna paterna:
Contessa Anna Cecilia di Thannhausen
Bisnonna paterna:
Contessa Maria Rosa di Harrach in Rohrau e Thannhausen
Trisnonno paterno:
Conte Federico Augusto di Harrach in Rohrau e Thannhausen
Trisnonna paterna:
Principessa Maria Eleonora di Liechtenstein
Madre:
Contessa Teresa Antonia di Wrbna e Freudenthal
Nonno materno:
Conte Rodolfo Giovanni di Wrbna e Freudenthal
Bisnonno materno:
Conde Eugenio Venceslao di Wrbna e Freudenthal
Trisnonno paterno:
Conte Norberto di Wrbna e Freudenthal
Trisnonna paterna:
Contessa Maria Luigia Kinsky di Wchinitz e Tettau
Bisnonna materna:
Contessa Maria Teresa Kollonitz di Kollegrád
Trisnonno materno:
Ladislao Zay, Barone Zay di Csömör, Conte Kollonitz di Kollegrád
Trisnonna materna:
Condesa María Eleonora Kollonitz di Kollegrád
Nonna materna:
Contessa Maria Teresa di Kaunitz-Rietberg-Questenberg
Bisnonno materno:
Domenico Andrea, Principe di Kaunitz e Rietberg, Conte di Questenberg
Trisnonno materno:
Venceslao Antonio, Principe e Conte di Kaunitz-Rietberg-Questenberg
Trisnonna materna:
Contessa Maria Ernestina di Starhemberg
Bisnonna materna:
Contessa Maria Bernardina di Plettenberg-Wittem
Trisnonno materno:
Conte Francesco Giuseppe di Plettenberg
Trisnonna materna:
Contessa Maria Luigia di Lamberg

NoteModifica

  1. ^ Il ritratto è opera di Moritz Michael Daffinger.
  2. ^ Fuerstundvolk.li

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN64772494 · ISNI (EN0000 0000 1044 5397 · GND (DE117003425 · CERL cnp02028752 · WorldCat Identities (EN64772494
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie