Apri il menu principale
Funivia del Virgolo
Virgler Seilbahn
Funivia del Virgolo.jpg
La funivia in un'immagine degli anni settanta.
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàBolzano
Dati tecnici
TipoFunivia
Stato attualeNon più esistente
Apertura1957
Chiusura1976
Percorso
Stazione a valleBolzano
Stazione a monteVirgolo
Dislivello196 m
Pendenza max75%
Trasporto a fune

La Funivia del Virgolo (IPA: ['virgolo]; in tedesco Virgler Seilbahn) è stata una funivia della Provincia autonoma di Bolzano che collegava la città di Bolzano al Virgolo, la località del Monte Pozza soprastante il capoluogo sudtirolese.

StoriaModifica

 
Cartolina storica
 
Cartolina storica

L'impianto fu costruito nel secondo dopoguerra in sostituzione della Funicolare del Virgolo, attiva dal 1907 al 1945 e distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. La funivia fu inaugurata nel 1957 e rimase attiva fino al 1976, anno in cui fu smantellato l'intero impianto. Percorreva in un'unica campata 196 metri di dislivello, passando sopra il fiume Isarco e raggiungendo, con una pendenza del 75%, la stazione a monte della vecchia funicolare.

Negli anni 2010, nel progetto del piano di riqualificazione dell'areale ferroviario di Bolzano è stata anche menzionata la possibilità di costruire un nuovo impianto a fune che colleghi la stazione di Bolzano al Virgolo[1].

NoteModifica