Apri il menu principale

Gaetano Argento (Rose, 1661Napoli, 1730) è stato un giurista italiano.

BiografiaModifica

Dal 1707 fu consigliere del Sacro Regio Consiglio e dal 1708 reggente del Consiglio collaterale, fino ad essere elevato presidente del Regio Consiglio nel 1714. Fu autore del De re beneficiaria (1709) e di varie Consulte.

Fu sepolto nella chiesa di San Giovanni a Carbonara dove, tra il 1730 e il 1733, fu posto il suo monumento funebre, scolpito da Francesco Pagano: il giureconsulto fu ritratto inginocchiato, secondo il progetto di Ferdinando Sanfelice.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89154942 · ISNI (EN0000 0001 1683 3582 · SBN IT\ICCU\SBLV\200463 · LCCN (ENnr2001038028 · GND (DE124723187 · BNF (FRcb14425204z (data) · ULAN (EN500354314 · BAV ADV10878951 · CERL cnp00582366 · WorldCat Identities (ENnr2001-038028