Apri il menu principale

Gallinula nesiotis

specie di uccello
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gallinella di Tristan da Cunha
GallinulaNesiotusJury.jpg
Gallinula nesiotis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EX it.svg
Estinto (fine del XIX secolo)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neognathae
Superordine Neornithes
Ordine Gruiformes
Famiglia Rallidae
Genere Gallinula
Specie G. nesiotis
Nomenclatura binomiale
Gallinula nesiotis
P.L. Sclater, 1861

La gallinella di Tristan da Cunha (Gallinula nesiotis P.L. Sclater, 1861) è un uccello estinto della famiglia dei Rallidi.[2]

Questa specie era endemica dell'isola di Tristan da Cunha, nell'oceano Atlantico meridionale. Riportata come abbondante sino al 1852, la specie si è estinta verso la fine del XIX secolo a causa della caccia, della predazione da parte di ratti, gatti e maiali introdotti dall'uomo nel suo territorio, e della distruzione del suo habitat da parte degli incendi.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Gallinula nesiotis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019. URL consultato il 24 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Rallidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 24 marzo 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Gallinula nesiotis, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Uccelli