Giambattista Gherardo d'Arco

economista e letterato italiano

Giambattista Gherardo d'Arco (Arco, 25 novembre 1739Mantova, 19 ottobre 1791) è stato un economista e letterato italiano.

Giambattista Gherardo d'Arco
Ritratto del conte Giambattista Gherardo d’Arco
Nobiluomo
Stemma
Stemma
NascitaArco, 25 novembre 1739
MorteMantova, 19 ottobre 1791
PadreFrancesco Eugenio d'Arco
MadreTeresa Ardizzoni di Pomà

Biografia modifica

Nacque nella famiglia aristocratica D'Arco del conte Francesco Eugenio e della marchesa Teresa Ardizzoni di Pomà[1] e studiò a Mantova, Parma e Verona. Grazie ai suoi meriti, Giuseppe II d'Asburgo-Lorena lo nominò consigliere segreto e Intendente di Mantova. In questo ufficio, fondò una scuola agricola per orfani e aiutò i pittori nel rigido inverno del 1782. A causa della malattia, dovette dimettersi dall'ufficio e ritirarsi in campagna. Possedeva una collezione di sculture, che successivamente lasciò in eredità ad un museo di Mantova. Conteneva, tra le altre cose, un busto di Virgilio.

Il nipote Carlo d'Arco fu uno storico dell'arte, un pittore e anche un economista.

Giambattista Gherardo d'Arco ha scritto numerose opere di economia. Il suo trattato del 1772 Dell’ armonia politico–economica tra la città ed il suo territorio fu dichiarato eccellente dall'Accademia delle Scienze e delle Arti in Padova. Inoltre, si è occupato di diritto costituzionale, arte, filosofia e storia.

Opere modifica

  • Dell’ armonia politico–economica tra la città ed il suo territorio (1772)
  • Dell’ Annona (1775)
  • Dell’ influenza del commercio sull’ economia interna dei popoli, e sulla prosperità degli stati (1778)
  • Risposta al quesito: Se in uno Stato di Terreno fertile debbasi più particolarmente favorire l’estrazione delle materie prime, oppure quella dei prodotti delle manifatture (1780)
  • Del diritto ai transiti (1784)
  • Del Fundamento del Diritto di punire
  • De’ fundamenti e limiti della paterna Autorità
  • Sordello
  • Della forza comica
  • Della patria primitiva delle arti del disegno

Note modifica

Bibliografia modifica

  • (DE) Constantin von Wurzbach, D’Arco, Johann Baptist Gerard Graf. In: Biographisches Lexikon des Kaiserthums Oesterreich. 1. Theil. Universitäts-Buchdruckerei L. C. Zamarski (vormals J. P. Sollinger), Wien 1856, S. 60 f.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN122193431 · ISNI (EN0000 0001 0788 8979 · BAV 495/369294 · CERL cnp01091895 · LCCN (ENn89652453 · GND (DE117763497 · BNF (FRcb12109015t (data) · J9U (ENHE987007260006205171