Apri il menu principale

Giochi olimpici invernali 1944

edizione dei Giochi olimpici invernali prevista a Cortina d'Ampezzo (Italia) nel 1944 e successivamente annullata a causa della Seconda Guerra Mondiale

I VI Giochi olimpici invernali si sarebbero dovuti svolgere a Cortina d'Ampezzo, in Italia, nel febbraio 1944, ma vennero annullati a causa del perdurare della Seconda guerra mondiale.

La città venne scelta come organizzatrice dei Giochi il 9 giugno 1939, battendo la concorrenza di Montréal e di Oslo.[1]

Nel 1949 Cortina d'Ampezzo fu nuovamente scelta per ospitare i VII Giochi olimpici invernali, quelli del 1956.

NoteModifica

  1. ^ IOC vote history, a cura di Aleksandr Vernik.