Giordano Orsini (cardinale 1278)

cardinale italiano del XIII secolo
Giordano Orsini
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (not a bishop).svg
 
Incarichi ricopertiCardinale diacono di Sant'Eustachio
 
NatoXIII secolo, Roma
Creato cardinale12 marzo 1278 da papa Niccolò III
Deceduto8 settembre 1287, Roma
 

Giordano Orsini (Roma, XIII secoloRoma, 8 settembre 1287) è stato un cardinale italiano.

BiografiaModifica

Nacque da nobilissima famiglia, era figlio di Matteo Rosso Orsini e fratello di papa Niccolò III.

Nel concistoro del 12 marzo 1278 papa Niccolò III lo creò cardinale e ricevette la diaconia di Sant'Eustachio. Sottoscrisse le bolle pontificie dal 3 febbraio al 28 giugno 1279 e successivamente dal 17 settembre 1285 all'11 giugno 1286.

Partecipò al conclave del 1280-1281 che elesse papa Martino IV. Fu allontanato dal conclave dai rappresentanti del popolo di Viterbo, che lo accusavano di voler ostacolare l'elezione del nuovo papa, ma successivamente rientrò in conclave e partecipò all'elezione. Partecipò anche al conclave del 1285 che elesse papa Onorio IV.

Collegamenti esterniModifica