Apri il menu principale
Giorgio Tesser
NascitaConegliano (TV), 26 giugno 1950
Dati militari
Paese servitoItalia Italia
Forza armataArma dei Carabinieri
Anni di serviziodal 1968
Gradogenerale di corpo d'armata
Comandante diCapo di gabinetto dell'AISI
Studi militariAccademia Militare di Modena, Scuola Ufficiali Carabinieri
voci di militari presenti su Wikipedia

Giorgio Tesser (Conegliano, 26 giugno 1950) è un generale italiano.

BiografiaModifica

Già allievo della Scuola Militare della Nunziatella ha poi frequentato l'Accademia Militare di Modena, è divenuto ufficiale dei Carabinieri nel 1972. È laureato in Scienze della Sicurezza Interna presso l'Università di Roma Tor Vergata. Ha frequentato la scuola di guerra di Civitavecchia. È stato comandante del comando provinciale dei Carabinieri di Genova durante gli scontri per il G8 e successivamente comandante della regione Carabinieri in Piemonte e Valle d'Aosta.

Fino al 2008 è a capo dell'UCSI (Ufficio Centrale per la Sicurezza del CESIS)[1], quando il prefetto Giorgio Piccirillo lo vuole come Capo di Gabinetto dell'AISI fino al 2012, e viene confermato dal successore Arturo Esposito.

OnorificenzeModifica

  Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana
  Medaglia militare al merito di lungo comando (20 anni)
  Cavaliere di Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (casa di Borbone-Due Sicilie)
— in data 11 maggio 2013, con decreto la Real Casa ha emesso "Atto di Sospensione Cautelativa"
  Distintivo di merito per ufficiale che ha conseguito la scuola di guerra.

NoteModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie