Giornalieri

Nel linguaggio cinematografico per giornalieri si intende il totale del girato effettuato in una sessione di riprese (generalmente si intende una giornata, da cui il nome), dopo lo sviluppo e la stampa della relativa pellicola[1].

I giornalieri comprendono le numerose riprese che vengono girate per una stessa scena fino alle operazioni di sviluppo, taglio e vaglio. In fase di montaggio il girato perde questa definizione e diviene "materiale". Si tratta quindi del negativo originale di ripresa.

NoteModifica

  1. ^ Luca Maragno, Cinema 2.0, 4D: Missione Esplosiva!, Volume 1 di Best Movie e-book, Editoriale Duesse, 2015 - ISBN 8894079309
Controllo di autoritàLCCN (ENsh98005951
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema