Apri il menu principale

Giovanni Conti (cardinale 1150)

Giovanni Conti
cardinale di Santa Romana Chiesa
Kardinalcoa.png
 
Incarichi ricopertiCardinale presbitero dei Santi Giovanni e Paolo
 
NatoSutri (data ignota)
Creato cardinalenel concistoro del 1150 da papa Eugenio III
Deceduto1182 (in località ignota)
 

Giovanni Conti, noto anche come Giovanni da Sutri (Sutri, ... – 1182), è stato un cardinale italiano.

BiografiaModifica

Nel concistoro del 1150 fu nominato cardinale da papa Eugenio III, con il titolo di cardinale presbitero dei Santi Giovanni e Paolo.

Fu legato pontificio in Germania presso Federico Barbarossa e a Gerusalemme presso Amalrico I, re di Gerusalemme.

Nel 1166 divenne Cardinale protopresbitero.

Nel 1178, rientrato a Roma fu nominato Arciprete della Basilica Vaticana, carica che tenne fino al 1180.

Morì nel 1182 (non si hanno notizie del giorno preciso né del luogo).

Elezioni papaliModifica

Durante il periodo del suo cardinalato Giovanni Conti partecipò elezioni papali del:

FonteModifica

SuccessioniModifica