Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach

Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach
Johann-Friedrich-Markgraf 001.jpg
Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach in un ritratto d’epoca
Margravio di Brandeburgo-Ansbach
Stemma
In carica 22 ottobre 1667 –
22 marzo 1686
Predecessore Alberto II
Successore Cristiano Alberto
Nascita Ansbach, 18 ottobre 1654
Morte Ansbach, 22 marzo 1686
Luogo di sepoltura St. Gumbertus, Ansbach
Casa reale Casa di Hohenzollern
Padre Alberto II di Brandeburgo-Ansbach
Madre Sofia Margherita di Oettingen-Oettingen
Coniugi Giovanna Elisabetta di Baden-Durlach
Eleonora Erdmuthe di Sassonia-Eisenach
Figli Cristiano Alberto
Dorotea Federica
Giorgio Federico
Carolina
Guglielmo Federico

Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach (Ansbach, 18 ottobre 1654Ansbach, 22 marzo 1686) fu Margravio di Brandeburgo-Ansbach.

BiografiaModifica

 
Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach da bambino in un ritratto eseguito da Benjamin Block, c. 1660

Giovanni Federico era il primo figlio che Alberto II, e della sua seconda moglie, Sofia Margherita di Oettingen-Oettingen. Egli succedette al padre alla morte di questi, nel 1667. Vista la sua minore età, venne posto sotto la reggenza di un consiglio presieduto dall'elettore Federico Guglielmo I di Brandeburgo.

Studiò all'Università di Ginevra e di Strasburgo, compiendo poi un Grand Tour in Europa e soggiornando in Francia.

Quando ebbe modo di governare autonomamente dal 1672, ebbe modo di distinguersi come principe tollerante e amabile, ma la sua scarsa ambizione personale lo rese dipendente dai concili. Continuò la politica, già intrapresa dal padre, di alleanza con gli Asburgo, ricevendo nel contempo gli emigranti provenienti dalla Francia ad Ansbach, cosa che contribuì alla crescita economica di Ansbach. Le sue inclinazioni musicali, in particolare per l'opera e il balletto, portarono ad ogni modo al crollo delle finanze del principato.

Morì di vaiolo il 22 marzo 1686, all'età di 31 anni, e venne sepolto nella chiesa di San Gumberto ad Ansbach.

Matrimoni e figliModifica

Sposò, il 5 febbraio 1672 a Durlach, Giovanna Elisabetta di Baden-Durlach, figlia di Federico VI di Baden-Durlach. Ebbero cinque figli:

Alla morte della prima moglie, sposò, il 4 novembre 1681, Eleonora Erdmuthe di Sassonia-Eisenach, figlia di Giovanni Giorgio I di Sassonia-Eisenach. Ebbero tre figli:

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante (Danimarca)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39807262 · ISNI (EN0000 0000 2887 4077 · LCCN (ENn85117118 · GND (DE104130881 · BNF (FRcb120314999 (data) · CERL cnp00931622 · WorldCat Identities (ENlccn-n85117118
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie