Apri il menu principale

Giudice (tennis)

persona che sovraintende allo svolgimento di un match o un torneo di tennis

Nel tennis, un ufficiale è una persona che controlla un match o un torneo seguendo le regole della Federazione Internazionale Tennis. Al livello maggiore dello sport, una squadra di dieci ufficiali devono essere in campo all'ora data. Questi ufficiali sono divisi in categorie basate sulla loro responsabilità durante la partita.

CertificazioneModifica

Gli ufficiali del tennis sono certificati dalla propria nazione. Anche l'ITF certifica gli ufficiali nelle categorie di giudice di sedia, arbitro e capo arbitro. Ciascuna certificazione o " badge" è suddivisa in quattro certificazioni. la prima, white badge, è considerata sufficiente per arbitrare ai livelli più alti del tennis con ufficiali della propria nazione e non è suddivisa in due categorie. i seguenti tre, bronzo (solo per i giudici di sedia), silver e gold badge, sono certificati internazionali. Questi ufficiali possono arbitrare nei tornei del Grande slam, Tour dell'ATP e WTA, Fed Cup, Coppa Davis.

Giudice di sediaModifica

Il giudice di sedia è l'autorità finale sulle questioni della partita. Nelle partite in cui vengono assegnati anche i giudici di linea, ha il diritto di chiamare l'ovverrule in caso di errore dei giudici di linea. Il giudice di sedia è situato su un seggiolone posto al centro del campo, a fianco della rete. Le sedie per i giocatori sono ai lati di questo seggiolone. Da questo posto, il giudice chiama il risultato ai giocatori e agli spettatori tra i punti. Alla conclusione di un punto, di un gioco o di un set, il giudice di sedia controlla il tempo determinato dal regolamento dell'ITF. Il giudice deve, inoltre, completare il referto di gara. Oltre alle chiamate dei punti e tenere il risultato, il giudice può penalizzare un giocatore per la violazione del codice di condotta per i giocatori.

Giudice di lineaModifica

Il giudice di linea chiama le chiamate vicine alla linea assegnata a lui. Il giudice di linea lavora con una squadra composta da tre ai nove colleghi. Ogni giudice di linea è assegnato dal giudice di sedia ad una linea o ad un sistema di posizione. il giudice di linea chiama una palla fuori verbalmente "out" ed estendendo completamente il braccio.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh90001365
  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis