Giuseppe Maria Scarampi

vescovo cattolico italiano
Giuseppe Maria Scarampi
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Vigevano
 
Nato14 febbraio 1726 a Cortemilia
Ordinato presbitero30 novembre 1742
Nominato vescovo16 luglio 1757 da papa Benedetto XIV
Consacrato vescovo25 luglio 1757 dal cardinale Carlo Alberto Guidobono Cavalchini
Deceduto18 febbraio 1801 (75 anni) a Vigevano
 

Giuseppe Maria Scarampi (Cortemilia, 14 febbraio 1726Vigevano, 18 febbraio 1801) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Giuseppe Maria Scarampi nacque a Cortemilia dalla nobile famiglia feudataria di quel borgo, in data sconosciuta.

Intrapresi gli studi ecclesiastici, il 16 luglio 1757 fu nominato vescovo di Vigevano. Non appena eletto, si attivò subito in favore della propria diocesi, compiendo due visite pastorali e convocando un sinodo nel 1768.

Attivo anche nelle vicende di carattere laico, fece costruire sul territorio vigevanese una cascina che da lui prese il nome di Cascina Scarampa e fece tracciare e scavare il canale detto "Scarampino" per ottimizzare l'irrigazione dei campi della Lomellina. Nel 1771 a Vigevano, fuse l'amministrazione dei tre ospedali che vi esistevano e iniziò la costruzione di un nuovo ospedale, più grande e funzionale.

Morì a Vigevano nel 1801.

Genealogia episcopaleModifica

BibliografiaModifica

  • A. Caprioli e L. Vaccaro, Diocesi di Vigevano, ed. La Scuola, 1987. ISBN 8835077699

Collegamenti esterniModifica