Apri il menu principale
Gliaca
frazione
Gliaca di Piraino
Gliaca – Veduta
Torre delle Ciaule a Gliaca di Piraino
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Sicily.svg Sicilia
Città metropolitanaProvincia di Messina-Stemma.png Messina
ComunePiraino-Stemma.png Piraino
Territorio
Coordinate38°09′53.43″N 14°50′58.67″E / 38.164841°N 14.849631°E38.164841; 14.849631 (Gliaca)Coordinate: 38°09′53.43″N 14°50′58.67″E / 38.164841°N 14.849631°E38.164841; 14.849631 (Gliaca)
Altitudine18 m s.l.m.
Abitanti1 047[1]
Altre informazioni
Cod. postale98060
Prefisso0941
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantigliachesi (sic. ghiacoti)
PatronoMadonna di Lourdes
Giorno festivoPrima domenica di Agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gliaca
Gliaca

Gliaca /ˈʎaːka/[2] è una frazione di Piraino, comune italiano della città metropolitana di Messina.

L'abitato si sviluppa lungo la statale 113 Settentrionale Sicula, strada litoranea che collega Messina a Palermo, e ha avuto negli anni ottanta del secolo scorso un notevole incremento grazie anche alla combinazione di vari fattori, quali il territorio pianeggiante, la posizione costiera, la presenza della ferrovia e dell'autostrada A20, la cui uscita "Brolo-Capo d'Orlando est" si trova nelle immediate vicinanze del centro.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Sul mare è presente una torre costiera risalente al XVI secolo, Torre delle Ciaule (Ciavole), mentre il borgo fu edificato dagli arabi nel IX secolo.

SportModifica

CalcioModifica

A Gliaca è presente una squadra di calcio: Due Torri. La compagine ha alle spalle diverse annate di Eccellenza e dalla stagione 2013/2014 partecipa al campionato di Serie D centrando la salvezza nella passata stagione solamente ai Playout

NoteModifica

  1. ^ Dati Istat 2001, su dawinci.istat.it. URL consultato il 22 aprile 2018.
  2. ^ Bruno Migliorini et al., Scheda sul lemma "Gliaca", in Dizionario d'ortografia e di pronunzia, Rai Eri, 2007, ISBN 978-88-397-1478-7.
  Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sicilia