Glossu Rabban

personaggio immaginario dell'universo di Dune

Glossu Rabban detto la "Bestia" è un personaggio del romanzo di fantascienza Dune di Frank Herbert.

Glossu Rabban
Glossu Rabban interpretato da Dave Bautista nel film Dune (2021)
UniversoDune
AutoreFrank Herbert
1ª app. inDune
Ultima app. inDune
Interpretato da
Caratteristiche immaginarie
Specieumana
SessoMaschio

Biografia del personaggio

modifica

Figlio di Abulurd Harkonnen, nipote del Barone Vladimir Harkonnen e fratello di Feyd-Rautha, per un lungo periodo è l'erede designato della Casa Harkonnen, salvo poi essere scavalcato dal fratello. A differenza del padre, dal carattere spiccatamente mite, pacifico ed altruista, Glossu possiede tutti i tratti tipici degli Harkonnen, ossia crudeltà, ferocia e perversione. Massima espressione della propria ferocia è il parricidio per strangolamento, per il quale si auto soprannomina La Bestia.

Affetto da un'obesità familiare crescente, come il Barone Vladimir, Glossu sembra mancare del tutto della sagacia, l'intelligenza e la scaltrezza, oltre manifestare in più occasioni un'avventatezza e una scarsa valutazione delle conseguenze dell proprie azioni. In più occasioni compromette suo malgrado le macchinazioni politiche di suo zio, inducendo quest'ultimo a preferire Feyd-Rautha come erede della casata Harkonnen.

Altri media

modifica

Rabban è interpretato da Paul L. Smith nel film Dune del 1984 diretto da David Lynch, e da László I. Kish nella miniserie televisiva Dune - Il destino dell'universo del 2000.[1] Il personaggio è interpretato dall'ex wrestler e attore Dave Bautista nel film Dune del 2021 diretto da Denis Villeneuve.[2]

  1. ^ Dune Cast and Crew, su TV Guide. URL consultato il 3 dicembre 2019.
  2. ^ Justin Kroll, Dave Bautista Joins Legendary's Dune Reboot, in Variety, 7 gennaio 2019. URL consultato l'11 gennaio 2019.