Gonzalo Pérez

pittore spagnolo
Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo statista spagnolo, vedi Gonzalo Pérez (statista).
Disambiguazione – Se stai cercando il cardinale castigliano, vedi Gonzalo Pérez Gudiel.

Gonzalo Pérez, o in valenciano Gonçal Peris Sarrià (Valencia?, 1380 circa – 1451), è stato un pittore spagnolo.

Retablo dei santi Orsola, Martino e Antonio, Museo di Belle Arti di Valencia.

Dipinse pale d'altare e pitture devozionali a Valencia, arrivando a diventare uno dei pittori più interessanti del tardo gotico nell'area della costa spagnola dell'est.

Si sa poco della sua vita a causa della scarsità di documenti, ma attraverso alcune opere certe, come il Retablo dei santi Orsola, Martino e Antonio del monastero a Portaceli, oggi nel Museo di Belle Arti di Valencia, si è ricostruito un corpus di opere.

Un'altra opera sicura è il pannello con Santa Marta e San Clemente nel Museo della cattedrale di Valencia, mentre è frutto di attribuzione il San Michele che sconfigge il diavolo della National Gallery of Scotland.

Il suo stile è caratterizzato da figure eteree e quasi sospese nello spazio, con un'attenzione minuta ai dettagli più sfarzosi, che ritraggono le figure sacre come nobili dell'epoca, riccamente abbigliati.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305409962 · ISNI (EN0000 0004 2363 7143 · CERL cnp01136863 · Europeana agent/base/52128 · ULAN (EN500115938 · LCCN (ENn97071463 · GND (DE133965244 · BNF (FRcb13333223n (data) · WorldCat Identities (ENviaf-305409962