Apri il menu principale
GrimE
software
GenereMotore grafico
SviluppatoreLucasArts
Sistema operativoMicrosoft Windows
LinguaggioLua
Licenzaproprietaria

Il GrimE è un engine per avventure grafiche, creato da Bret Mogilefsky alla LucasArts, che usa il linguaggio di programmazione Lua.

DescrizioneModifica

Parzialmente basato sul Sith Engine, il GrimE (introdotto come successore dello SCUMM) ne conserva parte delle caratteristiche: entrambi, di base, sono basati sull'interazione tra personaggi e oggetti su sfondi pre-renderizzati. La grande differenza tra i due engine è che il GrimE, tecnologicamente più evoluto, utilizza un controllo per il movimento dei personaggi totalmente 3D; personaggi ed oggetti con cui si può interagire sono formati da poligoni ed il movimento è gestito interamente dalla tastiera. Altre differenze, meno rilevanti, riguardano gli script delle animazioni: il GrimE presenta un sistema completamente differente che permette movimenti più sofisticati da parte dei personaggi non giocanti.

StoriaModifica

Il GrimE fu usato per la prima volta nel 1998, in Grim Fandango (da cui chiaramente deriva il nome): questa avventura grafica fu la prima della LucasArts ad abbandonare il tradizionale sistema punta e clicca basato sull'uso del mouse. Nel 2000 il motore venne utilizzato, per la seconda ed ultima volta, in Fuga da Monkey Island, seppur in una versione leggermente potenziata.

OggiModifica

Un progetto parallelo allo ScummVM, chiamato ResidualVM, si occupa dello sviluppo di un software libero volto alla reingegnerizzazione del GrimE per rendere giocabili sulle odierne piattaforme i giochi basati su questo engine.

Voci correlateModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi