Guilty Gear (serie)

Guilty Gear è una serie di videogiochi del genere picchiaduro creata da Arc System Works. l'idea nasce dal creatore e progettista Daisuke Ishiwatari, con l'intento di creare un gioco di combattimenti con qualità da cartone animato dove ogni personaggio abbia uno stile proprio sia in ambito di giocabilità che di combattimento, con l'ambizione di attrarre allo stesso tempo il pubblico degli anime e dei videogiocatori. Ishiwatari si occupa anche delle musiche e del loro arrangiamento.

Cenni storiciModifica

Il primo titolo della serie, Guilty Gear, è stato pubblicato nel 1998 per PlayStation, all'edizione giapponese viene associato il sottotitolo The Missing Link, ulteriori videogiochi della serie sono stati pubblicati per varie piattaforme Arcade, Console, PC.

Guity Gear Isuka viene pubblicato nel 2004, primo gioco della serie che permette di giocare una modalità definita melee fino a quattro giocatori in contemporanea.

Nel 2006 viene pubblicato in esclusiva per PlayStation Portable Guilty Gear: Judgment, gioco a scorrimento laterale in stile Final Fight.[1]

Un primo esperimento di passaggio alla grafica 3D viene fatto in Guilty Gear 2: Overture un gioco del 2007 a scorrimento in terza persona dove il giocatore deve difendere la propria base detta Master ghost e attaccare quella opposta in un gameplay d'azione di massa simile ai Dynasty Warriors.

Nel febbraio 2014 viene rilasciato Guilty Gear Xrd, primo gioco della serie 1vs1 che abbandona i disegni in 2D (gli sprite) per abbracciare la fluidità del 3D ma mantenendo sempre la classica giocabilità bidimensionale.

Guilty Gear 20th Anniversary Edition, è un'edizione per N. Switch con intento di celebrare i 20 anni della serie, include l’originale Guilty Gear e la versione di Guilty Gear XX ΛCore Plus R.[2]

Durante l’EVO 2019, Arc System Works ha annunciato lo sviluppo di un nuovo capitolo dal titolo Guilty Gear -Strive- in uscita nel 2020, e rappresenterà una rifondazione della serie, nel trailer musicale d'annuncio del titolo[3] e sui siti ufficiali il titolo appare scritto -STRIVE- con la I e la V in grassetto per formare il numero romano 4, questo per dare un indizio e conferma ai giocatori che questo è il quarto capitolo dalla serie.[4]

VideogiochiModifica

Serie principaleModifica

AltriModifica

Edizioni per dispositivi mobili:

  • Gulty Gear Club
  • Guilty Gear Raid of Arms
  • Guilty Gear Vastedge XT

CrossoverModifica

Phantasy Star Online 2 In data 25 agosto 2015 SEGA annuncia la collaborazione con Arc Sys. che rende disponibili diversi contenuti estetici di Sol, Kai, Millia, May ed Elphelt, accessori e voci dei personaggi, anche una mimetica distintiva delle armi da GULTY GEAR Xrd.[5]

Dr. Faust’s Otherworldly Adventure è un DLC per il gioco gdr dal titolo MISTOVER[6], frutto della collaborazione con Krafton, vede Faust aggirarsi per una tetra foresta come boss di fine livello, non mancherà di usare il suo Stimulating Fists of Annihilation. Pubblicato in data 12 marzo 2020.[7]

SAMURAI SHODOWN X GUILTY GEAR Xrd Rev2 è un crossover in collaborazione con SNK che porta la samurai errante Baiken nel videogioco Samurai Shodown. Il DLC annunciato in data 16 agosto, è stato reso disponibile dal 19 agosto 2021.[8]

Tales of the Rays Lost Cradle è un gioco per smartphone in data 25 agosto 2021 è stato annunciato un crossover che ospita anche i lottatori Sol B. e Ramlethal V. e i costumi di altri otto lottatori di GG.[9]

Altri mediaModifica

  • Guilty Gear X Lightning the Argent
  • Guilty Gear X The Butterfly and Her Gale
  • Guilty Gear Begin
  • Guilty Gear Xtra
  • Guilty Gear Series Story Digest Comics

PersonaggiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Guilty Gear.
Personaggi Guilty Gear Guilty Gear X Guilty Gear XX Guilty Gear XX

Λ Core Plus R

Guilty Gear

Sign

Revelator

Rev.2

Guilty Gear

-STRIVE-

Isuka Judgment
A.B.A X X
Anji Mito X X X X X X
Ansect X
Answer X Rev2
Axl Low X X X X X X X X
Baiken X X X X X Rev2 X X
Bedman X
Bridget X X X X
Chipp Zanuff X X X X X X X X
Dizzy X X X DLC Rev. X X
Eddie X X X X X
Elphelt Valentine DLC Sign
Faust/Dr. Baldhead X X X X X X X X
Giovanna X
Goldlewis Dicknson DLC
Goose X
I-No X X X X X X
Jack-O' DLC
Jack-O' Valentine X Rev.
Jam Kuradoberi X X X X Rev. X X
Johnny X X X X X Rev. X X
Judgment X X
Justice X X
Kliff Undersn X X
Kum Haehyun DLC Rev.
Ky Kiske X X X X X X X X
Leo Whitefang DLC Sign X
Leopaldon X
May X X X X X X X X
Millia Rage X X X X X X X X
Nagoriyuki X
Order Sol X
Potemkin X X X X X X X X
Ra-Ki X
Ramlethal Valentine X X
Raven X Rev.
Robo-Ky X X X
S-Lord X
S-Watt X
Slayer X X X X X
Sol Badguy X X X X X X X X
Testament X X X X X X
Venom X X X X X X
Zako-dan X
Zappa X X X X
Zato-1 X X X X

NoteModifica

  1. ^ (EN) Guilty Gear Judgment Review - IGN. URL consultato il 31 agosto 2021.
  2. ^ GUILTY GEAR 20th Anniversary Edition annunciato per Nintendo Switch, su Akiba Gamers, 18 gennaio 2019. URL consultato il 30 agosto 2021.
  3. ^ GUILTY GEAR -STRIVE- Trailer#1 - ARCREVO America 2019. URL consultato il 18 novembre 2019.
  4. ^ Axl Low si presenta con un trailer ed alcune immagini nel nuovo Guilty Gear, su SpazioGames, 14 ottobre 2019. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) Guilty Gear Xrd Follows Up BlazBlue In Phantasy Star Online 2’s Latest Collaboration, su Siliconera, 28 agosto 2015. URL consultato il 13 settembre 2021.
  6. ^ MISTOVER - Explore the Mist to decide the fate of Mankind, su playmistover.com. URL consultato il 13 settembre 2021.
  7. ^ Mistover - Disponibile il DLC di collaborazione con Guilty Gear, su GameIndustry.it, 13 marzo 2020. URL consultato il 13 ottobre 2020.
  8. ^ SAMURAI SHODOWN X GUILTY GEAR - Baiken Trailer. URL consultato il 16 agosto 2021.
  9. ^ (EN) https://www.facebook.com/gamerbraves, Guilty Gear Tales of The Rays Collaboration Announced, su GamerBraves, 25 agosto 2021. URL consultato il 13 settembre 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi