Halo of Blood

album dei Children of Bodom del 2013

Halo of Blood è l'ottavo album in studio del gruppo musicale finlandese Children of Bodom, pubblicato dalla Nuclear Blast il 29 maggio 2013 in Giappone e nel giugno 2013 nel resto del mondo.

Halo of Blood
album in studio
ArtistaChildren of Bodom
Pubblicazione29 maggio 2013 Bandiera del Giappone
6 giugno 2013 Bandiera dell'Europa
11 giugno 2013 Bandiera del Canada Bandiera degli Stati Uniti
Durata41:40
Dischi1
Tracce10
GenereMelodic death metal[1][2]
EtichettaNuclear Blast
ProduttorePeter Tägtren
FormatiCD, CD+DVD, LP, download digitale
Children of Bodom - cronologia
Album successivo
(2015)

Produzione

modifica

Il batterista Jaska Raatikainen ha definito l'album molto "oscuro" e influenzato dal black metal.[senza fonte] Il tastierista Janne Wirman dichiarò, verso la fine del 2012, che il lavoro sarebbe uscito tra l'aprile e il maggio del 2013. Il 19 maggio 2013 fu annunciato il titolo dell'album, prima della sua pubblicazione il 29 maggio in Giappone, il 6 giugno in Europa e l'11 giugno in Nord America.

Si tratta dell'ultimo album pubblicato con il chitarrista Roope Latvala, allontanato dalla formazione nel maggio 2015.

Testi e musiche di Alexi Laiho, eccetto dove indicato.

  1. Waste of Skin – 4:16
  2. Halo of Blood – 3:12
  3. Scream for Silence – 4:09
  4. Transference – 3:58
  5. Bodom Blue Moon (The Second Coming) – 4:14
  6. The Days Are Numbered – 3:40
  7. Dead Man’s Hand on You – 4:58
  8. Damaged Beyond Repair – 4:20
  9. All Twisted – 4:51
  10. One Bottle and a Knee Deep – 4:02
Traccia bonus nell'edizione limitata
  1. Sleeping in My Car (Roxette cover) – 3:19 (Per Gessle)
Tracce bonus nell'edizione giapponese
  1. Crazy Nights (Loudness cover) – 4:25 (testo: Minoru Niihara – musica: Akira Takasaki)
  2. Sleeping in My Car (Roxette cover) – 3:19 (Per Gessle)

Formazione

modifica
Gruppo
Produzione
  1. ^ Children of Bodom - Halo of Blood, su Metallized.it. URL consultato il 4 maggio 2023.
  2. ^ (EN) Halo of Blood, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 15 novembre 2023.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal