Apri il menu principale

Hammond Innes

scrittore e giornalista britannico

Ralph Hammond Innes (Horsham, 15 luglio 1913Kersey, 10 giugno 1998) è stato uno scrittore e giornalista britannico.

Indice

BiografiaModifica

Cresciuto nel Kent, iniziò a lavorare negli anni venti al Financial Times (all'epoca chiamato Financial News). Nel 1931, abbandonò il giornale e diventò scrittore. Nel 1937, pubblicò il suo primo romanzo, The Doppelganger.

Seconda guerra mondialeModifica

Durante la seconda guerra mondiale, servì nel Royal Regiment of Artillery (uno dei corpi ausiliari della British Army) acquisendo il grado di Maggiore. Durante il conflitto, pubblicò altri tre romanzi: Wreckers Must Breathe (1940), The Trojan Horse (1941) e Attack Alarm (1941), quest'ultimo basato sulla sua esperienza durante la Battaglia d'Inghilterra.

DopoguerraModifica

Dopo la smobilitazione (1946), tornò a tempo pieno alla sua occupazione di scrittore, pubblicando molti romanzi di successo. Si distingueva per l'attenzione ai dettagli nella descrizione dei luoghi, come in Air Bridge (ambientato durante il Blocco di Berlino).

OpereModifica

Volumi pubblicati in italiano (titolo originale):

  • La miniera che uccide (The killer mine)
  • Prigionieri nell'Antartide (The wite south)
  • Dramma sul ponte aereo (Airbridge)
  • Sangue sulle Dolomiti (The lonely skyer)
  • Il regno proibito (Campbell's kingdom)
  • La rupe maledetta (Maddon's rock)
  • Caccia al petrolio
  • La montagna di fuoco (The angry mountain)
  • Il segreto dei fiordi (The blu ice)
  • Medusa (Medusa)
  • I pirati del mare
  • Il naufragio del Mary Deare (The wreck of Mary Deare) - Da questo romanzo è stato tratto nel 1959 il film della MGM I giganti del mare, con Gary Cooper e Charlton Heston, regia di Michael Anderson.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN122103590 · ISNI (EN0000 0001 0940 1554 · SBN IT\ICCU\CFIV\107870 · LCCN (ENn78095472 · GND (DE120251299 · BNF (FRcb11908243m (data) · NDL (ENJA00444258 · WorldCat Identities (ENn78-095472