Harry og kammertjeneren

film del 1961 diretto da Bent Christensen
Harry og kammertjeneren (Harry e il suo servo)
Titolo originaleHarry og kammertjeneren
Lingua originaledanese
Paese di produzioneDanimarca
Anno1961
Durata105 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,66:1
Generecommedia
RegiaBent Christensen
SoggettoBent Christensen e Leif Panduro
SceneggiaturaBent Christensen e Leif Panduro
ProduttoreBent Christensen e Preben Philipsen
FotografiaKjeld Arnholtz
MontaggioKirsten Christensen e Lene Møller
MusicheNiels Rothenborg
ScenografiaErik Aaes
Interpreti e personaggi

Harry og kammertjeneren è un film del 1961 diretto da Bent Christensen, presentato in concorso al Festival di Cannes 1962[1] e nominato all'Oscar al miglior film straniero.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film venne girato negli studi della Novaris Film ad Albertslund[2].

DistribuzioneModifica

Il film, distribuito in Danimarca l'8 settembre 1961, venne presentato al Festival di Cannes nel maggio 1962; in Francia, il titolo venne tradotto in Harry et son valet. Il film uscì poi in Argentina (9 gennaio 1963, con il titolo Harry y el mayordomo) e in Finlandia (26 giugno 1964, come Harryn hurjat hetket). Venne nuovamente distribuito in Danimarca ancora due volte: il 4 agosto 1966 e 1º agosto 1967. Fu trasmesso per la prima volta in televisione nella Germania Occidentale il 29 agosto 1971 come Harry und sein Kammerdiener.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Official Selection 1962, su festival-cannes.fr. URL consultato l'11 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2013).
  2. ^ IMDb locations

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema