Apri il menu principale

Geografia fisicaModifica

StoriaModifica

Il comune di Haut-Intyamon è stato istituito il 1º gennaio 2002 con la fusione dei comuni soppressi di Albeuve, Lessoc, Montbovon e Neirivue; capoluogo comunale è Albeuve[1][2].

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

 

Geografia antropicaModifica

FrazioniModifica

Le frazioni di Haut-Intyamon sono[1]:

Infrastrutture e trasportiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Marcel Muller, Haut-Intyamon, in Dizionario storico della Svizzera, 7 settembre 2006. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  2. ^ (FR) Historique, su sito istituzionale del comune di Haut-Intyamon. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  3. ^ Marianne Rolle, Albeuve, in Dizionario storico della Svizzera, 28 settembre 2016. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  4. ^ Marianne Rolle, Lessoc, in Dizionario storico della Svizzera, 28 settembre 2016. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  5. ^ Marianne Rolle, Montbovon, in Dizionario storico della Svizzera, 28 settembre 2016. URL consultato il 13 gennaio 2019.
  6. ^ Marianne Rolle, Neirivue, in Dizionario storico della Svizzera, 28 settembre 2016. URL consultato il 13 gennaio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN248760335
  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera