Heini Hemmi

sciatore alpino svizzero
Heini Hemmi
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 163[senza fonte] cm
Peso 60[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 1 0 0
Coppa del Mondo - Gigante 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Heini Hemmi (Churwalden, 17 gennaio 1949) è un ex sciatore alpino svizzero specialista delle prove tecniche. Uno dei più forti rivali del fuoriclasse svedese Ingemar Stenmark a metà degli anni settanta, ha conquistato la medaglia d'oro nello slalom gigante ai XII Giochi olimpici invernali di Innsbruck 1976 e la Coppa del Mondo di slalom gigante nel 1976-1977.

È fratello di Christian[senza fonte], a sua volta sciatore alpino di alto livello.

BiografiaModifica

In Coppa del Mondo Hemmi ottenne il primo piazzamento di rilievo l'11 gennaio 1970 a Wengen, classificandosi 5º in slalom speciale, e il primo podio il 2 marzo 1975 a Garibaldi, quando fu 2º in slalom gigante; durante la stagione 1974-1975 in Coppa Europa si classificò al 3º posto nella classifica di slalom gigante[1]. L'anno dopo ai XII Giochi olimpici invernali di Innsbruck 1976, sua unica presenza olimpica, conquistò la medaglia d'oro nello slalom gigante, valida anche per i Mondiali 1976, e non completò lo slalom speciale; il 18 marzo dello stesso anno a Mont-Sainte-Anne conquistò la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, in slalom gigante.

Nella stagione 1976-1977 ottenne sei podi in Coppa del Mondo con tre vittorie, tra le quali quella del 24 gennaio sulla Chuenisbärgli di Adelboden che fu l'ultima della sua carriera, e si aggiudicò la Coppa del Mondo di slalom gigante. Ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen 1978, sua ultima presenza iridata, Hemmi si classificò 4º nello slalom gigante; ottenne l'ultimo podio in Coppa del Mondo, nonché ultimo piazzamento della sua carriera, nello slalom gigante disputato a Furano il 19 marzo 1979 (2º).

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
18 marzo 1976 Mont-Sainte-Anne   Canada GS
12 dicembre 1976 Val-d'Isère   Francia GS
2 gennaio 1977 Ebnat-Kappel   Svizzera GS
24 gennaio 1977 Adelboden   Svizzera GS

Legenda:

GS = slalom gigante

NoteModifica

  1. ^ (DE) Profilo ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 14 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2015).

Collegamenti esterniModifica