Apri il menu principale

Hits (Giusy Ferreri)

Album di Giusy Ferreri
Hits
ArtistaGiusy Ferreri
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione4 dicembre 2015
Durata75:08
Dischi1
Tracce20
GenerePop
Pop rock
EtichettaSony
Registrazione2008-2015
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 25 000+)
Giusy Ferreri - cronologia
Album precedente
(2014)
Album successivo
(2017)
Singoli
  1. Volevo te
    Pubblicato: 6 novembre 2015
  2. Come un'ora fa
    Pubblicato: 18 marzo 2016

Hits è la prima raccolta di Giusy Ferreri pubblicata il 4 dicembre 2015 da Sony Music in formato CD e download digitale.[2]

Il discoModifica

Quinto album discografico complessivo della cantante, Hits è stato registrato nell'estate 2015 e annunciato a novembre dello stesso anno. Il 6 novembre 2015, la cantante rivela la tracklist ufficiale delle venti tracce che compongono la raccolta.[3]

Al suo interno sono presenti la maggioranza dei singoli pubblicati dalla cantante dal 2008 al 2015, con l'aggiunta di tre brani inediti composti nel 2015 (Prometto di sbagliare, Come un'ora fa e Volevo te, quest'ultimo pubblicato come singolo apripista della raccolta il 6 novembre 2015[4]) e il singolo di successo Roma-Bangkok, originariamente contenuto nell'album Kiss Kiss Bang Bang di Baby K.[2]

Prima della pubblicazioneModifica

Il 21 gennaio 2015, Giusy Ferreri, in occasione della sua esibizione dal vivo durante la tappa milanese del tour di Mario Venuti al Blue Note, annuncia di stare lavorando alla preparazione del suo quinto album in studio che sarà anticipato da alcuni singoli radiofonici.[5]

A seguito del grande successo ottenuto con Roma-Bangkok, in collaborazione con la rapper Baby K, i progetti della cantante cambiano sensibilmente; il 3 novembre 2015, Giusy Ferreri annuncia, attraverso la propria pagina ufficiale Facebook, l'uscita del brano Volevo te, disponibile in formato digitale ed in rotazione radiofonica a partire dal 6 novembre dello stesso anno che anticipa la messa in commercio della sua prima raccolta Hits.[4]

Pubblicazione e promozioneModifica

Hits è stato pubblicato il 4 dicembre 2015 in Italia ed in Svizzera in un'unica versione contenente venti tracce, di cui tre inediti.[6]

A partire dalla fine di novembre, Giusy Ferreri ha intrapreso un tour promozionale e ha rilasciato interviste con diverse stazioni radio, riviste e giornali in Italia. La cantante ha iniziato esibendosi con il singolo apripista Volevo te il 25 novembre 2015 al programma televisivo Colorado[7] per poi essere ospite, una settimana dopo, della redazione del TV Sorrisi e Canzoni, dove ha eseguito una versione inedita dei brani Il mare immenso e Volevo te, entrambi contenuti nella raccolta.[8] Il 6 dicembre ha eseguito nuovamente il brano in televisione durante la trasmissione Quelli che il calcio.

È stata poi ospite di numerose emittenti radiofoniche; il 3 dicembre 2015 ha preso parte al programma pomeridiano The Flight su RTL 102.5[9] mentre il giorno seguente è stata intervistata da Paola “Funky” Gallo sulle sequenze di Radio Italia.[10]

La copertinaModifica

La copertina è stata mostrata in anteprima il 6 novembre 2015 dalla stessa cantante sulla propria pagina ufficiale Facebook.[3] In merito alla copertina della raccolta, Giusy Ferreri, durante un'intervista rilasciata al quotidiano italiano La Stampa, ha domandato al giornalista:[11]

«Le piace? Glielo chiedo perché il passato fatto di outfit neri, dark, scurissimi, quasi punk, l’ho lasciato nell’armadio. Ora mi presento davanti al pubblico con un vestitino elegante, sui toni del rosa con dei fiori. Insomma, una Ferreri nuova anche esteticamente»

Lo stesso abito indossato dalla cantante nella copertina ha ispirato l'immagine della cantante per la creazione del video musicale del singolo apripista Volevo te.

Hits TourModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Hits Tour.

Per promuovere la raccolta l'8 maggio 2016 ha avuto inizio l'Hits Tour presso La Città del Teatro di Cascina (Pisa). Il tour è poi proseguito in molte città italiane per chiudersi il 29 novembre a Tirana, in occasione dell'Albania National Day, per un totale di 42 date.

TracceModifica

  1. Volevo te – 2:49 (Fortunato Zampaglione)
  2. Come un'ora fa – 2:55 (Daniele Magro)
  3. Prometto di sbagliare – 3:23 (testo: Roberto Casalino, Dario Faini, Federica Abbate – musica: Dario Faini)
  4. Roma-Bangkok (Baby K feat. Giusy Ferreri) – 2:54 (testo: Claudia Nahum, Rocco Pagliarulo, Federica Abbate – musica: Alessandro Merli, Fabio Clemente)
  5. Non ti scordar mai di me – 3:28 (Tiziano Ferro, Roberto Casalino)
  6. Novembre – 3:08 (Roberto Casalino)
  7. Il mare immenso – 3:45 (Giusy Ferreri, Bungaro, Max Calò)
  8. Ma il cielo è sempre più blu – 4:40 (Rino Gaetano)
  9. La scala (The Ladder) – 4:15 (Linda Perry)
  10. Ti porto a cena con me – 3:54 (Roberto Casalino, Dario Faini)
  11. Piccoli dettagli – 4:18 (Rudy Marra)
  12. Stai fermo lì – 3:59 (Tiziano Ferro, Roberto Casalino)
  13. Noi brave ragazze – 4:09 (Rudy Marra)
  14. L'amore e basta! (feat. Tiziano Ferro) – 4:00 (Tiziano Ferro)
  15. Cuore assente (The La La Song) – 4:56 (Linda Perry)
  16. Aria di vita – 3:21 (Tiziano Ferro)
  17. Rossi papaveri – 3:33 (Michele Canova Iorfida, Giusy Ferreri)
  18. Nessuno come te mi sa svegliare – 3:56 (Linda Perry, Giusy Ferreri)
  19. Il mare verticale – 4:14 (Andrea Franchi, Matteo Buzzanca, Paolo Benvegnù)
  20. Il party – 3:31 (Roberto Zappalorto, Giusy Ferreri)

Successo commercialeModifica

Hits ha debuttato al 19º posto nella classifica FIMI Album.[12] La raccolta ha poi raggiunto, come massima posizione, la 16ª.

Il 27 giugno 2016, Hits è stato certificato disco d'oro per le oltre 25 000 copie vendute in poco più di sei mesi dalla pubblicazione.

ClassificheModifica

Classifica (2015) Posizione
massima
Italia[13] 16

NoteModifica

  1. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 27 giugno 2016.
  2. ^ a b Giusy Ferreri torna con 'Hits', raccolta di successi con tre inediti, Adnkronos, 1º dicembre 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015.
  3. ^ a b Cristian Scarpone, Giusy Ferreri: Pronta A Farci Rivivere Tutte Le Emozioni Delle Sue Hits, AllmusicItalia, 6 novembre 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015.
  4. ^ a b Antonio Mustara, Giusy Ferreri, il nuovo singolo è «Volevo te», TV Sorrisi e Canzoni, 4 novembre 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015.
  5. ^ Cristian Scarpone, Giusy Ferreri: Dopo “L’attesa”, Al Lavoro Sul Nuovo Album, AllmusicItalia, 22 gennaio 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015.
  6. ^ (DE) HITS - Giusy Ferreri, Ex libris, 4 novembre 2015. URL consultato il 6 dicembre 2015.
  7. ^ Giusy Ferreri presenta il nuovo singolo "Volevo Te" a "Colorado", TGcom24, 25 novembre 2015. URL consultato il 6 dicembre 2015.
  8. ^ Giusy Ferreri, il mini-concerto acustico e la video-intervista, TV Sorrisi e Canzoni, 4 dicembre 2015. URL consultato il 6 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2015).
  9. ^ Andrea Conti, Giusy Ferreri: "Roma-Bangkok mi ha insegnato ad aprirmi", RTL 102.5, 2 dicembre 2015. URL consultato il 6 dicembre 2015.
  10. ^ Paola Gallo, Giusy Ferreri a Radio Italia tra "Hits", i talent e il no a Sanremo, Radio Italia, 4 dicembre 2015. URL consultato il 6 dicembre 2015.
  11. ^ Luca Dondoni, Esce “Hits” la raccolta di successi di Giusy Ferreri che guarda al futuro, La Stampa, 1º dicembre 2015. URL consultato il 4 dicembre 2015.
  12. ^ Classifica settimanale WK 49 (dal 2015-12-04 al 2015-12-10), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 27 giugno 2016.
  13. ^ Classifica settimanale WK 1 (dal 2016-01-01 al 2016-01-07), Federazione Industria Musicale Italiana, 8 gennaio 2016. URL consultato l'8 gennaio 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica