Hohenlohe-Bartenstein

Hohenlohe-Bartenstein fu un principato tedesco situato a nord-est del Baden-Württemberg, in Germania, presso Bartenstein. Hohenlohe-Bartenstein era una divisione dell'Hohenlohe-Schillingsfürst e venne elevato da Contea a Principato nel 1744. Hohenlohe-Bartenstein si divise in se stesso e nella linea di Hohenlohe-Jagstberg nel 1798, e allo scioglimento del Sacro Romano Impero passò al Württemberg, nel 1806.

castello Bartenstein

Sovrani di Hohenlohe-BartensteinModifica

Conti di Hohenlohe-Bartenstein (1688 - 1744)Modifica

  • Filippo Carlo Gaspare (Conte di Hohenlohe-Schillingsfürst) (1688 - 1729)
  • Carlo Filippo Francesco (1729 - 1744)
  • Giuseppe Antonio (1729 - 1744)

Principi di Hohenlohe-Bartenstein (1744 - 1806)Modifica

  • 1744-1763: Carlo Filippo Francesco, I principe (1702–1763)
  • 1763–1798: Luigi Carlo Francesco Leopoldo, II principe (1731-1799)
  • 1799-1806: Luigi Aloisio, III principe, mediatizzato nel 1806 (1765–1827)

Capi della Casata di Hohenlohe-Bartenstein (1806 - oggi)Modifica

  • 1806-1827: Luigi Aloisio, III principe, mediatizzato nel 1806 (1765–1827)
  • 1827-1844: Carlo Augusto Teodoro, IV principe (1788-1844)
  • 1844-1850: Luigi, II principe di Hohenlohe-Jagstberg, V principe (1802-1850)
  • 1850-1877: Carlo, III principe di Hohenlohe-Jagstberg, VI principe (1837-1877)
  • 1877-1921: Giovanni, IV principe di Hohenlohe-Jagstberg, VII principe (1863-1921)
  • 1921-1950: Carlo, VIII principe (1905-1950)
  • 1950-2019: Ferdinando, IX principe (1942-2019)
  • 2019-in carica: Massimiliano, X principe (nato nel 1972)

Voci correlateModifica