Apri il menu principale
Homeworld 2
videogioco
Homeworld 2 Screenshot.jpg
Orgoglio di Hiigara in uno screenshot di gioco
PiattaformaMicrosoft Windows, macOS
Data di pubblicazione16 settembre 2003
GenereStrategia in tempo reale
TemaFantascienza
OrigineCanada
SviluppoRelic Entertainment
PubblicazioneSierra Entertainment
SerieHomeworld
Modalità di giocoSingolo giocatore, Multiplayer
Periferiche di inputTastiera, Mouse
SupportoCD-ROM
Requisiti di sistemaWindows 98,
Pentium III 833 MHz,
256 Mb RAM,
scheda video 3D 32 Mb
con supporto DirectX 9.0,
scheda audio compatibile DirectX,
1.2 Gb di spazio su disco
Preceduto daHomeworld: Cataclysm

Homeworld 2 è un gioco di strategia in tempo reale, seguito di Homeworld della Relic Entertainment. Homeworld 2 è ambientato 100 anni dopo il primo episodio; saremo chiamati a difendere Hiigara dai Vaygr, accorgimento già attuato con Homeworld: Cataclysm. Mentre nel primo Homeworld le razze in guerra erano sostanzialmente identiche dal punto di vista strategico, del design e degli engines, in Homeworld 2 Hiigaran e Vaygr avranno a disposizione armamenti, navi e capacità molto diverse.

Ad aprile 2013 Gearbox ha acquistato all'asta la proprietà intellettuale di Homeworld per 1,35 milioni di dollari.[1]

Indice

Struttura di giocoModifica

Il gameplay di Homeworld 2 non si discosta dall'approccio già visto nel predecessore; il campo di battaglia (lo spazio) offre, rispetto a tanti altri giochi di strategia, anche la terza dimensione, cioè l'altitudine rispetto al proprio punto di vista.

Il gameplay si basa sulle "Unità Risorse"(UR, o RUs in inglese), che sono la moneta di gioco. Servono sia a creare navi che a ricercare tecnologia, piazzando dei limiti sulla combinazione di ricerca e costruzione navi a partita.

La flotta del giocatore è comandata dalla Astronave Madre(Mothership), la cui distruzione causa il game over nel singleplayer, e una grave perdita nel multiplayer. L'Astronave Madre è capace di costruire tutte le navi tranne quelle più grandi, ed è inoltre capace di costruire i

Poco tempo dopo la release del gioco, è entrato in circolazione un mod della piattaforma (aggiornato periodicamente) chiamato "Gundam mod" che riproduce le battaglie tra Zeon e la Federazione Terrestre[2].

Altro Mod molto importante è il "Complex Mod"[3], entrato nella scelta del "Mod Hall of Fame" 2007[4]. Il Mod è in costante sviluppo, l'ultima release 9.1 risalente a dicembre 2013. Aggiunge importanti novità, come il reclutamento degli ufficiali, usati come per poter pilotare le navi altrimenti impossibili da costruire, e moltissime nuove unità differenti tra le razze.

RemakeModifica

Il 19 luglio 2013 Gearbox Software ha annunciato la distribuzione di Homeworld HD e Homeworld 2 HD, insieme alle versioni originali per il 2014.[5]

Il 6 marzo 2014 Homeworld HD venne rinominato Homeworld Remastered Collection. La collezione include le versioni originali e con la grafica aggiornata. Il remake comporta texture e modelli in alta risoluzione, nuovi effetti grafici, scene cinematografiche ricreate e il supporto per l'HD, l'ultra HD e il 4K. La modalità multiplayer per entrambi i titoli è stata combinata in un solo gioco.[6]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Chris Faylor, Homeworld Acquisition and Plans, Gearboxsoftware, 22 aprile 2013. URL consultato il 22 marzo 2014.
  2. ^ Gundam mod 3.0
  3. ^ Complex Mod
  4. ^ Mod Hall Of Fame
  5. ^ (EN) Andrew Goldfarb, Gearbox Announces Homeworld, Homeworld 2 HD Remakes, IGN, 19 luglio 2013. URL consultato il 21 marzo 2014.
  6. ^ Giorgio Melani, Gearbox annuncia i remake in alta definizione di Homeworld 1 e 2, Multiplayer.it. URL consultato il 21 marzo 2014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb17097193s (data)
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi