Horacio Del Federico

allenatore di pallavolo ed ex pallavolista italiano
Horacio Del Federico
Nazionalità Argentina Argentina
Italia Italia
Altezza 179 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex palleggiatore)
Ritirato 2004
Carriera
Squadre di club
1986-1988 River Plate
1988-1990 CUS Roma
1990-1992 Marconi
1992-1993 Napoli
1993-1994 Lazio
1994-1995 Marconi
1995-1997 Cutrofiano
1997-1998 Marconi
1998-2000 Silvolley
2000-2002 Trentino
2002-2003 non conosciuta Mussolente
2003-2004 Bassano
Carriera da allenatore
2007-2008Oderzo
2008-2010Igo Genova
2010-2012Genova
2012 Milano Vice
2012-2013 Milano
2017-2019 GSC Carate
Statistiche aggiornate all'11 aprile 2019

Horacio Del Federico (Rosario, 7 febbraio 1966) è un allenatore di pallavolo ed ex pallavolista argentino naturalizzato italiano, di ruolo palleggiatore.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Horacio iniziò la sua carriera nelle file del River Plate, squadra del massimo campionato del suo paese, l'Argentina. Sbarcò in Italia nel 1988, e giocò per due stagioni nel CUS Roma, subendo una retrocessione.

La carriera di Horacio proseguì con continui salti di categoria, dalla B1 alla A2. La prima apparizione in Serie A1 risale al 1991, mentre era impegnato a difendere i colori della Marconi di Spoleto, squadra nella quale ritornò poi più volte in seguito.

Gli anni di massima visibilità per il giocatore risalgono all'inizio del terzo millennio, dove venne acquistato dal neonato Trentino con cui ottenne due salvezze. Terminò la carriera all'età di 38 anni nel secondo campionato nazionale, nelle file del Bassano.

Ottenne la cittadinanza italiana nel 2001.

AllenatoreModifica

Dal 2007 iniziò la sua carriera da allenatore in Serie B1 e ottenne subito una promozione diretta in Serie A2 e la vittoria nella Coppa Italia di categoria con l'Oderzo.

Quindi si trasferì a Genova all'Igo Genova, sempre in Serie B1 dove in due stagioni ottenne la sua seconda promozione in Serie A2 e la sua seconda Coppa Italia di Serie B1. Passò quindi alla guida nel neonato Genova che acquisì i diritti di partecipazione al campionato 2010-11 di Serie A2 dall'Igo, ottenendo la qualificazione ai play-off promozione con un ottimo quinto posto al termine della stagione regolare.

Dal 31 marzo 2012 ha rassegnato le dimissioni da allenatore di Genova prima del penultimo turno di stagione regolare del campionato di Serie A2 2011-12, venendo sostituito da Franco Bertoli.

Collegamenti esterniModifica