Apri il menu principale

Horror (film)

film del 1963 diretto da Alberto De Martino
Horror
Paese di produzioneItalia, Spagna
Anno1963
Durata90 min
RapportoVistavision
Genereorrore
RegiaAlberto De Martino (come Martin Herbert)
SceneggiaturaBruno Corbucci (come Gordon Wilson Jr.), Natividad Zaro, Giovanni Grimaldi (come Jean Grimaud)
ProduttoreItalo Zingarelli, Alberto Aguilera
Casa di produzioneFilm Columbus, Llama Film
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaAlejandro Ulloa
MusicheCarlo Franci
Interpreti e personaggi

Horror è un film horror del 1963 diretto da Alberto De Martino, ispirato ad un racconto di Edgar Allan Poe.

Indice

TramaModifica

In un tetro maniero inglese vivono i Blackford, una strana nobile famiglia. La giovane Emily è vittima di un misterioso assassino. Verranno in difesa la sua amica Alice e il fratello John.

DistribuzioneModifica

Il film è uscito al cinema il 6 giugno 1963 (in Italia); in Spagna venne distribuito il 18 maggio 1964. Venne distribuito anche in Gran Bretagna e Stati Uniti con il titolo "The Blancheville Monster". In DVD è uscito il 20 settembre 2016 per la Sinister Film.

CuriositàModifica

Le riprese avvennero in Spagna a San Martín de Valdeiglesias (Madrid). Per Alberto De Martino è il primo film horror che ha girato ed è accreditato con lo pseudonimo Martin Herbert, mentre Ombretta Colli come Joan Hills.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema